Hamburger di zucchine

Gli hamburger di zucchine sono dei burger vegetali sfiziosi e buonissimi che si preparano in poco tempo senza uova.
Sono dei burger vegetali leggeri e saporiti, ottimi sia cotti in padella con un filo di olio che al forno per avere un piatto ancora più light.
La ricetta è uguale a quella dei burger di melanzane che in tanti avete rifatto con successo, stavolta ho sostituito le melanzane con le zucchine ed il risultato è stato ugualmente ottimo.
Provateli subito per cena e sono certa che li farete e rifarete per tutta l’estate.

ad

Print Recipe
Hamburger di zucchine
La ricetta facile e veloce per fare in casa gli hamburger di zucchine senza uova. Dei burger vegetali, sani, leggeri e facilissimi.
Voti: 18
Valutazione: 4,06
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Porzioni
6-7 hamburger piccoli
Ingredienti
  • 600 g di zucchine
  • 4 fette di pancarrè o 50 g di mollica di pane
  • 2 cucchiai di pecorino romano
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • pangrattato
  • basilico o menta
  • sale
  • olio extra vergine di oliva
  • aglio
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Porzioni
6-7 hamburger piccoli
Ingredienti
  • 600 g di zucchine
  • 4 fette di pancarrè o 50 g di mollica di pane
  • 2 cucchiai di pecorino romano
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • pangrattato
  • basilico o menta
  • sale
  • olio extra vergine di oliva
  • aglio
Voti: 18
Valutazione: 4,06
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Lavate le zucchine, tagliale in piccoli cubetti o grattugiatele con grattugia a fori grossi. Fatele rosolare in una padella antiaderente con un poco olio, aglio in camicia e salate. Fate cuocere per circa 10 minuti a fiamma vivace fino a quando diventano belle morbide.
  2. In una terrina sbriciolate il pane a cui avrete tolto la crosta, aggiungete il formaggio, il basilico spezzettato e unite le zucchine cotte. Impastate con le mani, se il composto dovesse risultare troppo morbido aggiungete del pangrattato (io ne ho aggiunto 2 cucchiai) fino ad avere un impasto ben amalgamato. Aggiustate di sale se necessario. Fate delle polpette di circa 50-60 g e poi appiattitele con le mani. Cuocete gli hamburger in una padella con un filo di olio, fate cuocere bene dal prima lato e poi girate per cuocere anche l'altro lato. Servite subito.
  3. Per la versione al forno. Sistemate gli hamburger in teglia con carta forno leggermente unta. Spennellateli con poco un olio evo e fate cuocere in forno preriscaldato a 190° per circa 20 minuti, gli ultimi minuti azionate il grill per farli dorare.
Note
  • Si possono congelare da crudi e poi cuocerli dopo averli scongelati.
  • Se non avete pancarrè e pane potete usare circa 60 g di pangrattato.
  • Potete conservarli da crudi in frigo in contenitore ermetico per 2-3 giorni.

Dolce vita
Enrica

13 Comments

Rispondi a Enrica Panariello Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.