Torta gelato coppa del nonno

ad

Fermi tutti è arrivata la torta gelato coppa del nonno, una torta gelato al caffè buonissima, pronta in 10 minuti con solo 4 ingredienti!!!
Il gelato coppa del nonno si realizza senza gelatiera e senza uova, con la famosa ricetta di Nigella con solo panna, latte condensato e caffè solubile; un gelato cremoso e gustoso proprio come quello originale coppa del nonno.
Grazie alla presenza del latte condensato non ghiaccia, resterà sempre morbido, quindi vi consiglio di prepararlo in anticipo e tenerlo sempre pronto in freezer.

Per avere la torta gelato coppa del nonno perfetta:

  1. Preparate la base di biscotti senza burro e compattatela con le mani nello stampo. Potete usare i biscotti brasil gentilini, pan di stelle o i vostri biscotti al cacao preferiti. Questa base anche dopo il congelamento resta morbida così sarà facilissimo tagliare le fette.
  2. Fate la torta gelato la sera prima e tenetela in freezer tutta la notte ben coperta. Tagliatela in fette con un coltello a lama lunga precedentemente passato sotto l’acqua calda. Poi lasciate le fette circa 5 minuti a temperatura ambiente, giusto il tempo che si ammorbidiscano un po’. Se avanza va conservata ben coperta in congelatore.
  3. Lo strato di copertura al cioccolato con l’aggiunta di nutella è più facile da tagliare, ma se volete che questo strato resti sempre morbido usate solo nutella precedentemente ammorbidita nel microonde o a bagnomaria.

Base cioccolatosa, gelato cremoso al caffè e cioccolato, insomma acquolina allo stato puro, guardate il VIDEO e provatela subito!!!

Print Recipe
Torta Gelato Coppa del nonno
La ricetta facile e veloce per realizzare la torta gelato coppa del nonno senza gelatiera, senza uova, sembra proprio il gelato coppa del nonno originale!
Voti: 12
Valutazione: 4,67
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Porzioni
8-10 persone
Ingredienti
Per la base (stampo 20 cm)
  • 200 g di biscotti al cacao (io ho usato brasil di Gentilini vanno bene anche i pan di stelle)
  • 70 g di panna fresca da montare non zuccherata
Per il gelato al caffè coppa del nonno
  • 350 ml di panna fresca da montare non zuccherata ben fredda di frigo
  • 180 g di latte condensato ben freddo di frigo
  • 4 cucchiaini di caffè solubile (io ho usato nescafè classic)
Per rifinire
  • 40 g di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di nutella
Tempo di preparazione 15 minuti
Porzioni
8-10 persone
Ingredienti
Per la base (stampo 20 cm)
  • 200 g di biscotti al cacao (io ho usato brasil di Gentilini vanno bene anche i pan di stelle)
  • 70 g di panna fresca da montare non zuccherata
Per il gelato al caffè coppa del nonno
  • 350 ml di panna fresca da montare non zuccherata ben fredda di frigo
  • 180 g di latte condensato ben freddo di frigo
  • 4 cucchiaini di caffè solubile (io ho usato nescafè classic)
Per rifinire
  • 40 g di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di nutella
Voti: 12
Valutazione: 4,67
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Per la base. Tritate i biscotti finemente, metteteli in una terrina ed unite la panna liquida, mescolate bene con un cucchiaio fino ad avere un composto ben amalgamato. Foderate uno stampo con carta forno (io ho usato carta forno per la base e acetato per i laterali), stendete l'impasto di biscotto con le mani sul fondo e sui lati. Mettete nel frigo per 30 minuti.
  2. Per il gelato al caffè coppa del nonno. Per montare la panna velocemente mettete la ciotola e le fruste in freezer per almeno 15 minuti. Tritate il caffè solubile con un tritatutto o pestatelo con il dorso di un bicchiere. Montate la panna con il caffè solubile ben ferma. Aggiungete il latte condensato a filo, mescolate delicatamente con movimento dall'alto verso il basso con una spatola per non farla smontare.
  3. Mettete il gelato al caffè appena fatto sul fondo di biscotti, livellate con una spatola. Coprite con pellicola alimentare e mettete in freezer per almeno 5 ore, meglio ancora tutta la notte.
  4. Fate fondere il cioccolato a bagnomaria o nel microonde. Aggiungete la nutella e mescolate bene, fate intiepidire. Riprendete la torta dal freezer e decorate con il cioccolato e chicchi di caffè. Conservate in freezer fino al momento di servire, tagliatela con coltello bagnato in acqua calda così avrete fette perfette, è buonissima.
Note
  1. Si conserva in freezer fino a 15 giorni.
  2. L'ho provata sia con panna fresca  (quella che trovate nel reparto frigo) che con panna vegetale (oplà) viene indubbiamente più buona e delicata con la panna fresca; con la panna vegetale l'unica cosa a favore è che tende a sciogliersi meno e viene più compatta.
  3. Fate lo strato di cioccolato sottile altrimenti raffreddandosi avrete problemi a tagliarla, per il decoro potete usare anche solo nutella.

DOLCE VITA
ENRICA

ALTRE TORTE GELATO BUONISSIME:

CORNETTO ALGIDA

CROCCANTE ALL’AMARENA

TORTA DI GELATO

32 Comments

Rispondi a Andreina Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.