Vai al contenuto

Le Focaccine Morbide, sono una ricetta facilissima e gustosafanno venire subito l’acquolina con le loro fossette golose.
Semplici da fare, sono una ricetta alla portata di tutti, senza patate nell’impasto, con pochi e semplici ingredienti che sicuramente avete in casa.
Le focaccine morbide sono la merenda ideale per i bambini anche da portare a scuola; sane, golose, ottime anche per essere farcite con salumi e formaggi.
Per la ricetta mi sono affidata a quella di Benedetta e sono rimasta piacevolmente soddisfatta del risultato; la presenza del latte rende l’impasto ancora più morbido.
Ho solo aggiunto un piccolo passaggio che le rende ancora più soffici spennellare leggermente prima e dopo la cottura con un emulsione di olio e acqua, un piccolo trucchetto che le rende eccezionali!!!
La caratteristica principale di queste focaccine è l’estrema morbidezza, il mio consiglio è quello di farle e poi congelarle così le avretesempre pronte per l’ora della merenda, per un buffet o un aperitivo con amici.
Buonissime con solo olio evo e sale, diventano ancora più buone farcite con pomdorini, rosmarino, cipolle e patate…pronti a fare queste focaccine super soffici in tanti gusti diversi!?! Sono certa che le amerete!

Print Recipe
Focaccine Morbide
Delle focaccine morbide e buonissime, perfette per un buffet e per la merenda dei piccoli di casa. Sono ottime farcite con pomodorini, zucchine o cipolla di Tropea, ma anche semplici con solo olio evo e qualche granello di sale.
Voti: 206
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 1 ora
Porzioni
16 Focaccine
Ingredienti
  • 300 g di farina 00
  • 300 g di farina manitoba
  • 75 ml di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 1 bustina di lievito di birra secco o leggi note
  • 1 cucchiaino e mezzo zucchero
  • 185 g di latte
  • 185 g di acqua
Emulsione
  • 60 ml di acqua
  • 50 ml di olio
  • un pizzico di sale
Per farcire
  • pomodorini
  • 1 zucchina
  • cipolla di tropea
  • rosmarino
  • origano
Tempo di preparazione 1 ora
Porzioni
16 Focaccine
Ingredienti
  • 300 g di farina 00
  • 300 g di farina manitoba
  • 75 ml di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 1 bustina di lievito di birra secco o leggi note
  • 1 cucchiaino e mezzo zucchero
  • 185 g di latte
  • 185 g di acqua
Emulsione
  • 60 ml di acqua
  • 50 ml di olio
  • un pizzico di sale
Per farcire
  • pomodorini
  • 1 zucchina
  • cipolla di tropea
  • rosmarino
  • origano
Voti: 206
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. In una terrina versate l’acqua ed il latte leggermente tiepidi, lo zucchero, il lievito di birra e mescolate. Aggiungete l’olio e incorporate man mano metà delle farine. Iniziate ad impastare. Sempre mescolando incorporate il sale e la restante farina. Impastate per qualche minuto a mano oppure con planetaria, utilizzando prima il gancio K e poi quello a uncino. Spostate l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e impastate ancora fino ad avere un impasto ben amalgamato, liscio ed elastico.
  2. Fate una palla e fate lievitare fino al raddoppio in contenitore ben sigillato con pellicola alimentare. Quando l’impasto è raddoppiato di volume formate le focaccine. Stendete l’impasto con un matterello a uno spessore di circa 0,5 cm. Con l’aiuto di un coppa pasta rotondo di 10 cm di diametro formate le focaccine.
  3. Se volete farle senza matterello e coppa pasta dividete l'impasto in 16 palline di circa 70 g l’una, con il palmo della mano schiaccia il centro fino ad ottenere le focaccine.
  4. Mettete le focaccine sulle teglie da forno precedentemente ricoperte con carta da forno. Coprite le teglie con pellicola alimentare e fate lievitare fino a quando non raddoppiano di volume. Ci vorrà circa un’ora.
  5. In una terrina emulsionate bene acqua, olio e un pizzico di sale. Quando le focaccine sono ben lievitate con le dita fate delle fossette sulla superficie, poi spennellate con l’emulsione. Alcune lasciatele bianche aggiungendo solo qualche granello di sale, altre farcitele con cipolla di Tropea tagliata sottilissima, sale e rosmarino, oppure con una zucchina a rondelle sottili, altre ancora con pomodorini tagliati a fettine, origano e sale. Cuocete in forno preriscaldato statico a 200°C per circa 15-18 minuti, fino a quando sono dorate. Una volta sfornate, quando sono ancora calde, spennellate le focaccine con l’emulsione avanzata o con poca acqua. Servite le voste focaccine morbide.
Note
  • Potete dimezzare la dose di lievito ed allungare i tempi di lievitazione.
  • Potete sostituire il lievito di birra secco con quello fresco, calcolate che 1 bustina di quello secco corrisponde a 1 cubetto da 25 g.
  • Se volete renderle vegane usa il latte di soia.

Tante fossette golose e super soffici!!!

Dolce vita
Enrica

I vostri commenti

Iscriviti
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

32 Commenti
Più vecchi
Più recenti Più votati
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti
Sveva
Sveva
5 anni fa

Ciao, è possibile cambiare le farine? Tipo grani saraceno, o altra farina con poco glutine.
Grazie.

desa
desa
5 anni fa

Ciao e complimenti! Ma volendo posso anche usare il lievito madre? Grazie

Nunzia polichetti
Nunzia polichetti
5 anni fa

Ciao Enrica.. Che dire.. Troppo carine ?

Sonia
5 anni fa

sono romantiche, colorate, golose e bellissime! brava Enrica, un bacione

Anna
Anna
5 anni fa

Ciao! Vorrei congelarle: lo faccio quando sono crude o dopo averle cotte? Grazie mille!

Melania
Melania
5 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

E poi come le scongeli? Le stavo pensando per la festa di compleanno di mio figlio… se le faccio qualche gg prima, le congelo subito e poi… le tirò fuori e ricaccio in forno o semplicemente le lascio scongelare su un piatto e via…?

Serena
Serena
5 anni fa

Ciao giusto per rendermi conto, quanto tempo impiegano per raddoppiare di volume?

Giada
Giada
5 anni fa

Ciao Enrica, ti seguo dall’Australia! Sei bravissima! Pensavo di farle per il compleanno di mio figlio, ma più piccole, diciamo 6cm diametro. Mantengo i tempi di lievitazione? E una volta scongelate tu le scaldi o le servi a temperatura ambiente! Sei un mito!

ele
ele
5 anni fa

Ciao Chiara, si possono preparare la sera prima per mangiarle a pranzo il giorno dopo? Oppure consigli di lasciarle lievitare la notte e infornarle la mattina dopo?
Grazie!!!!!

Valentina
Valentina
5 anni fa

Ciao Enrica, complimenti le tue ricette sono sempre un successo e di una semplicità unica!bravissima….ankio volevo capire bene il discorso freezer…si congelano cotte o crude? E poi una volta scongelate le servi cosi come sono o le scaldi un pochino in forno?
Grazie mille

Valentina
Valentina
5 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Ok grazie, stanno lievitando…ti chiedo scusa, ho un altro paio di domande..questo impasto lo posso utilizzare anke x fare un’unica grossa focaccia e in caso quanto la devo cuocere secondo te?
Le posso farcire tipo pizzette con pomodoro mozzarella e prosciutto o wuster?
Un’altra cosa, non riesco a trovare una ricetta x la base della pizza…tu quale usi di solito?
Grazie mille e scusa x le tante domande

Valentina
Valentina
5 anni fa
Rispondi a  Enrica Panariello

Grazie infinite la proverò! Intanto le focaccine sono venute benissimo, buone buone, anke riscaldate. Ricetta segnata, grazie e buona giornata.

Alessandra
Alessandra
5 anni fa

Ciao volendo si può omettere il latte?

Raffaella
Raffaella
5 anni fa

Quanto impiega l’impasto a raddoppiare di volume?
Grazie ?

Josy
Josy
5 anni fa

Ciao Enrica, quando dici che si può anche usare solo farina 0 vuol dire che in tutto sono 60 gr di farina oppure solo 300?

Annalisa
Annalisa
5 anni fa

Buonissime, devo farle. Si può usare anche il lievito istantaneo pizzaiolo??

sara
sara
4 anni fa

Ciao Enrica, vorrei fare le pizzette per il compleanno di mia figlia mercoledì.. per essere sicura il lievito di birra secco è quello in granelli, non in polvere? se è quello qui in Francia trovo delle bustine da 5,5 grammi (ho visto che quello della paneangeli è da 7gr) devo solo farle lievitare più a lungo? e leggevo che posso farle la sera prima?? come le conservo per farle rimanere morbide ma non molle?
Ti ringrazio!
Sara

Patrizia
2 anni fa

Complimenti! Avevo giâ provato le focacce di Benedetta, ma questa sono proprio morbidissime. Unico inconveniente ê che in forno si sono gonfiate e i pomodorini sono stati tutti o quasi lanciati sulla teglia? io ho fatto le palline poi achiacciate con il palmo della mano. grazie x la ricetta!

32
0
Apprezzo i tuoi pensieri, per favore commentax