Torta con crema di ricotta e cioccolato

La Torta con crema di ricotta e cioccolato è un dolce magico e goloso, 2 strati soffici tipo pan di spagna racchiudono un ripieno cremoso di ricotta e cioccolato che non affonda nell’impasto ma rimane giusto al centro. Un dolce facilissimo, che ricorda il ripieno del cannolo siciliano, perfetto da servire per una merenda golosa o come fine pranzo tagliato in piccole fettine; la particolarità di questo dolce è il metodo di cottura: si versa metà dell’impasto nello stampo e si fa cuocere per 10-15 minuti, si sforna e si versa sopra la crema di ricotta più l’altra metà d’impasto così nasce una torta con ripieno cremoso che non affonda mai!!!
Questa ricetta è un vecchio tormentone di Cameron di cookaround conosciuta anche con il nome Dolce versato con la ricotta o Torta versata alla ricotta; negli anni l’ho fatta&rifatta riportando piccole modifiche, ho diminuito il numero delle uova nel ripieno, e per praticità ho sostituito il semolino, che serve per assorbire l’umidità della ricotta, con l’ amido o fecola.
Ho realizzato la torta con crema di ricotta e cioccolato per La Tramontina ed ho utilizzato la loro ricotta delattosata, ideale per le persone intolleranti e con difficoltà di digeribilità, mi ha particolarmente colpito per la sua estrema cremosità, una ricotta compatta, delicata e adatta per realizzare dolci; in mancanza potete usare una buona ricotta di pecora asciutta e compatta che renderà l’interno più cremoso. Ed ora non vi resta che provarla, è una torta buonissima perfetta anche per Pasqua, quando i dolci con la ricotta la faranno da padrone!

ALTRE DOLCI CON LA RICOTTA FACILI E BUONISSIMI:

 

Print Recipe
Torta con crema di ricotta e cioccolato
Voti: 27
Valutazione: 4,59
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
10 persone
Gli Ingredienti
Per la Base teglia 22x22 o stampo tondo 24 cm
  • 130 g di farina 00
  • 2 uova temperatura ambiente
  • 150 g di zucchero
  • 50 g di olio di semi di arachidi o preferito
  • 60 g di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
Per la crema
  • 500 g di ricotta di pecora asciutta o preferita
  • 2 uova
  • 40 g di amido di mais o fecola di patate
  • 100 g di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia
  • 100 g cioccolato fondente a pezzetti o gocce di cioccolato
  • zucchero a velo
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
10 persone
Gli Ingredienti
Per la Base teglia 22x22 o stampo tondo 24 cm
  • 130 g di farina 00
  • 2 uova temperatura ambiente
  • 150 g di zucchero
  • 50 g di olio di semi di arachidi o preferito
  • 60 g di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
Per la crema
  • 500 g di ricotta di pecora asciutta o preferita
  • 2 uova
  • 40 g di amido di mais o fecola di patate
  • 100 g di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia
  • 100 g cioccolato fondente a pezzetti o gocce di cioccolato
  • zucchero a velo
Voti: 27
Valutazione: 4,59
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Con un cucchiaio mescolate la ricotta con lo zucchero e la vaniglia e mettete in frigo.
  2. Preparate la base. Preriscaldate in forno a 180° funzione statico. Montate le uova con lo zucchero per 3-4 minuti fino a quando diventano belle spumose e chiare, aggiungete il latte e la farina setacciata con il lievito, infine l'olio a filo. L'impasto sarà denso ma fluido. Rivestite uno stampo quadrato 22x22cm oppure stampo da 24 cm con carta forno. Versate metà impasto ed infornate per 15 minuti fino a quando la base è dorata e stabile.
  3. Intanto riprendete la ricotta dal frigo ed unite 2 uova leggermente sbattute e l'amido, mescolate brevemente con le fruste elettriche, bastano 30 secondi. Unite il cioccolato e mescolate con un cucchiaio.
  4. Sfornate la torta dal forno versate sopra la crema di ricotta e sopra l'impasto rimasto. Infornate per altri 35-40 minuti nella parte centrale del forno. Gli ultimi 5 minuti se vedete che la torta si colora molto coprite con alluminio. Sfornate e fate raffreddare bene. Quando è ben fredda spolverizzate con zucchero a velo e cioccolato grattugiato.
Note
  • Si gusta a temperatura ambiente o fredda ed il giorno dopo diventa ancora più buona. Potete anche congelarla già porzionata magari nei pirottini di carta.
  • Potete anche congelarla già porzionata magari nei pirottini di carta.
  • Si conserva in frigorifero fino a 5 giorni, tenete 10 minuti a temperatura ambiente prima di servire.
  • Potete sostituire la ricotta con mascarpone ed aggiungere qualche cucchiaio di nutella per averla al cioccolato.

Pronti ad affondare il cucchiaino e godere!?!

Dolce vita
Enrica

68 Comments

Rispondi a Patrizia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.