Torta Caprese al limone (senza cioccolato bianco)

caprese_al_limone
La Caprese al limone è la variante deliziosa della classica Torta Caprese al cioccolato.
E’ una torta al limone senza glutine, perfetta a fine pasto servito con un bicchierino di limoncello artigianale per donare freschezza e bontà al palato.
La ricetta che vi regalo oggi è super collaudata, viene dal ricettario di famiglia, proprio dall’isola di Capri dove vive la zia di mio marito.
Nella caprese al limone della zia di Capri non è previsto il cioccolato bianco  ma solo tanto limone, mandorle, uova, poco burro, un goccio di limoncello e un po’ di fecola, viene buonissima!
Amo entrambe le versioni ma trovo che questa senza cioccolato bianco sia sicuramente meno stucchevole, più leggera, più fresca e sicuramente più salutare.

Print Recipe
Caprese al limone
Una torta al limone e mandorle dal cuore scioglievole, senza cioccolato bianco più leggera e con il tipico profumo della costiera amalfitana.
Voti: 48
Valutazione: 3,54
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
Ingredienti
  • 300 g di mandorle pelate o pari peso di farina di mandorle
  • 5 uova a temperatura ambiente
  • 200 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro
  • 40 g di fecola di patate
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bicchierino di limoncello
  • 3 limoni bio (buccia grattugiata)
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
Ingredienti
  • 300 g di mandorle pelate o pari peso di farina di mandorle
  • 5 uova a temperatura ambiente
  • 200 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro
  • 40 g di fecola di patate
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bicchierino di limoncello
  • 3 limoni bio (buccia grattugiata)
Voti: 48
Valutazione: 3,54
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve. Tritate le mandorle finissime con 2 cucchiai di zucchero presi dal totale. In una ciotola montate a lungo i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto chiaro e spumoso (almeno 5 minuti con planetaria o mixer).
  2. In una terrina fate sciogliere il burro nel microonde, fatelo freddare e aggiungete 2 cucchiai degli albumi montati a neve e la fecola di patate. Mescolate bene, aggiungete al composto di tuorli. Unite all'impasto la farina di mandorle, il lievito, il pizzico di sale, il limoncello, la scorza di limone grattugiata, e il resto degli albumi montati a neve. Amalgamate bene con una spatola con movimenti leggeri dal basso verso l'alto per non far smontare l'impasto (io faccio quest’operazione con le mani). Imburrate e infarinate una tortiera da 24 o 26 cm versate l’impasto e fate cuocere in forno preriscaldato a 160° per circa 50 minuti. La caprese deve rimanere chiara e umida all'interno.
Note
  • Si conserva benissimo fino a 4-5 giorni sotto una campana di vetro.
  •  Per avere una torta perfettamente liscia e piatta cuocete il dolce a 160° statico nella parte centrale del forno, una volta sfornata giratela su una griglia e fatela raffreddare, in questo modo avrete la superficie superiore perfettamente piatta.
  • Se come me avete in casa le mandorle non pelate nessun problema vi svelo il segreto di come pelare le mandorle in pochi secondi: fate bollire l'acqua in un pentolino, immergete le mandorle per circa 2 minuti, scolatele, freddatele sotto l'acqua corrente fredda, asciugatele bene su di un canovaccio, spellatele facendo una leggera pressione tra indice e pollice, vedrete che usciranno subito fuori. Prima di utilizzarle per esaltarne il sapore tostatele pochi secondi in un padella antiaderente.
caprese_al_limone_senza_cioccolato_biancoricetta_caprese_al_limone

 

Dolce estate a tutti
Enrica

81 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.