Ciambella con parmigiano e verdure

 

Ciambella con parmigiano e verdure per trasformare il classico cake in Fashion di Gusto! Segni particolari: Bella e sciuè sciuè.
Non dovete usare planetaria, mixer o robot, ma solo una ciotola ed una frusta a mano; pochi ingredienti che avrete sicuramente in frigo e la ciambella è servita.
E’ senza burro ma con l’olio ed il latte che la rendono morbida e per nulla asciutta; potete grigliare le verdure come vi consiglio in forno oppure usare verdure che avete fatto in precedenza in padella o sulla griglia.
Questa torta salata si presta benissimo per essere preparata per cene e buffet, farà bella mostra di sé ai vostri party e la vostra amica “fashion” vi chiederà sicuramente la ricetta perché una ciambella in stile carioca in questo periodo è un vero must!
Ora venite con me in cucina per preparare questo rustico modaiolo, dovete solo decidere se usare lo stampo a ciambella o da plumcake.

ad


Print Recipe
CIAMBELLA CON PARMIGIANO E VERDURE
Voti: 15
Valutazione: 4,47
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 200 g di farina 00
  • 3 uova
  • 100 ml di latte
  • 80 ml di olio di semi di arachidi
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 2 carote
  • 2-3 zucchine
  • 1 peperone
  • 100 g di prosciutto cotto (opzionale)
  • timo
  • pepe
  • sale
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 200 g di farina 00
  • 3 uova
  • 100 ml di latte
  • 80 ml di olio di semi di arachidi
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 2 carote
  • 2-3 zucchine
  • 1 peperone
  • 100 g di prosciutto cotto (opzionale)
  • timo
  • pepe
  • sale
Voti: 15
Valutazione: 4,47
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Dose per 1 stampo a ciambella da 22 cm o da plumcake. Sbucciate le carote, lavate le zucchine ed il peperone. Tagliate tutte le verdure a bastoncini di circa 5 mm. Vi consiglio di tagliarle prima a fette e poi per il lungo. Sistematele in una teglia ricoperta da carta forno, conditele con un po' di olio d'oliva, sale, pepe e timo. Mescolate con le mani e fate cuocere in forno ventilato caldo a 200° per circa 15 minuti devono essere croccanti.
  2. In una ciotola, sbattete leggermente le uova con l'olio ed il latte, poi aggiungete il formaggio, la farina, il lievito e le verdure, tenendole qualcuna da parte per decorare. Salate, pepate e mescolate circa 1 minuto, il tempo necessario per far amalgamare gli ingredienti. Imburrate e infarinate uno stampo in alluminio, mettete le verdure tenute da parte nel vostro stampo e versate l'impasto.(Se usate lo stampo da plumcake le verdure vanno messe sopra all'impasto prima d'infornare). Infornate in forno statico caldo a 170° per circa 50-55 minuti, prima di sfornare fate sempre la prova stecchino che deve uscire asciutto. Lasciate raffreddare la ciambella prima di sformarla. Per rendere l'operazione più facile passate la lama di un coltello attorno ai bordi del cake.
Note
  • E’ ottima tiepida o fredda. Si conserva in frigo fino a 3 giorni perché contiene verdure. Va mangiata a temperatura ambiente oppure tagliata a fette e riscaldata in forno.

E allora questo w.e. ciambelliamo?
Baci
Enrica

58 Comments

Rispondi a chiaretta Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.