Torta salata con melanzane

La torta salata con melanzane e pomodorini è l’estate in tavola: facilissima, dal sapore eccezionale, insomma una nuova ricetta sciuè sciuè da fare e rifare!
La particolarità di questa ricetta è che le melanzane si usano da crude senza doverle grigliare o friggere, l’unica regola è tagliarle a fette sottili, in questo modo si cuoceranno insieme alla base.
La base è buonissima, senza uova e burro ma con l’olio e l’acqua calda, non serve il matterello per stenderla,  si realizza in 1 minuto semplicemente mescolando con un cucchiaio…insomma una torta salata che si realizza in pochissimo tempo e piace sempre a tutti!!!
La torta salata con melanzane e pomodorini è un ottimo piatto unico, perfetto anche per i buffet perché la potete preparare con largo anticipo e gustarla anche fredda, è una ricetta completamente vegana ma volendo potete arricchirla con feta greca o il vostro formaggio preferito insomma questa base si presta ad essere un ottimo svuota frigo.
Questa torta salata è nata dall’unione di 2 delle mie ricette più rifatte: crostata salata con zucchine e patate tutto a crudo e melanzane al forno con pomodorini; ho realizzato anche la video-ricetta per farvi capire quanto è semplice farla… e allora chi la prova per prima?

Print Recipe
Torta salata con melanzane e pomodorini
Una base gustosa che si prepara in 1 minuto farcita con melanzane crude e pomodorini, velocissima da fare.
Voti: 5
Valutazione: 4,8
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
4 persone
Gli Ingredienti
Per la base
  • 250 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 120 g di acqua calda
  • 80 g di olio di semi di arachidi (o preferito)
Ripieno
  • 1 melanzana grande
  • 200 g di pomodori datterino o ciliegino
  • feta greca (opzionale)
  • olio extra vergine di oliva
  • origano , timo, basilico
  • sale
  • aglio (opzionale)
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
4 persone
Gli Ingredienti
Per la base
  • 250 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 120 g di acqua calda
  • 80 g di olio di semi di arachidi (o preferito)
Ripieno
  • 1 melanzana grande
  • 200 g di pomodori datterino o ciliegino
  • feta greca (opzionale)
  • olio extra vergine di oliva
  • origano , timo, basilico
  • sale
  • aglio (opzionale)
Voti: 5
Valutazione: 4,8
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. In una capiente ciotola mescolate con un cucchiaio la farina, il sale, il lievito, l'olio e l'acqua; fino ad avere un impasto morbido e ben amalgamato. Imburrate e infarinate una teglia di 26 o 28 cm stendete con le mani l'impasto.
  2. Tagliate la melanzana a fette tonde sottili di circa 5 mm e disponetele sulla crostata, spolverate con poco sale, origano ed un bel giro di olio.Tagliate i pomodori in fettine, sbucciate l’aglio, privatelo dell’anima centrale ed unitelo ai pomodori. Condite i pomodorini con origano, timo, sale ed olio. Versateli sulle melanzane. Fate cuocere in forno preriscaldato a 190° funzione ventilata nella parte bassa del forno per circa 45 minuti, fino a quando le melanzane sono ben cotte. Fuori dal forno sbriciolate sopra la feta greca, aggiungete qualche fogliolina di basilico e servite tiepida o a temperatura ambiente.
Note
  • Potete sostituire la feta greca con scaglie di parmigiano o il vostro formaggio preferito.
  • E' ottima sia tiepida che fredda, si conserva in contenitore ermetico in frigo fino a 2 giorni.

 

La torta dell’estate non può che essere sciuè sciuè e buonissima!

Buona estate
🏖
Enrica

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *