Torta Cheesecake senza gelatina

cheesecake-senza-gelatina-senza-colla-di-pesce-con-fragole

La torta cheesecake alle fragole senza gelatina è la ricetta perfetta per tutte le persone che amano la cheesecake ma non posso usare la colla di pesce per intolleranze o gusto; è una cheesecake buonissima dal WOW assicurato!
La base è composta dalla famosa torta al cioccolato che in tante avete provato con successo ma in una versione più piccola e con solo 2 uova; se volete una versione più sciuè sciuè potete sostituirla con la base di biscotti oreo come vi ho fatto vedere qui per la crostata oreo senza cottura.
Quando Nonno Nanni mi ha contattata per farmi provare la nuova confezione contenente la classica robiola abbinata alla mini confettura Darbo alle fragole, non ho avuto dubbi ed ho pensato subito di realizzare una cheesecake bigusto fresca e profumata.
La torta cheesecake senza gelatina conquista per la sua delicatezza, la crema al formaggio è morbidissima e si scioglie letteralmente in bocca lasciando tutto il profumo ed il sapore delle fragole.
Realizzarla è semplicissimo: ho steso un velo sottilissimo di confettura di fragole sulla torta, poi ho composto la crema con robiola e panna fresca, l’ho divisa in 2 ciotole ed in una ho aggiunto un po’ di marmellata di fragole per colorarla leggermente di rosa e per conferirle il sapore.
Questa torta cheesecake è eccezionale e la crema ricorda tanto il gusto del gelato fior di fragola, provatela presto e sono certa che la farete e rifarete!

 

Print Recipe
Torta cheesecake senza gelatina
Una cheesecake delicata e buonissima che si realizza senza colla di pesce.
Voti: 2
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
10 persone
Gli Ingredienti
Per la torta al cioccolato
  • 60 g di burro
  • 80 g di zucchero
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente
  • 160 g di cioccolato fondente
  • 60 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
Per la crema al formaggio
  • 400 g di robiola (Nonno Nanni)
  • confettura di fragole (Darbo)
  • 120 g di zucchero semolato
  • 200 g di panna fresca liquida
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di amido di mais (maizena)
  • fragole
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
10 persone
Gli Ingredienti
Per la torta al cioccolato
  • 60 g di burro
  • 80 g di zucchero
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente
  • 160 g di cioccolato fondente
  • 60 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
Per la crema al formaggio
  • 400 g di robiola (Nonno Nanni)
  • confettura di fragole (Darbo)
  • 120 g di zucchero semolato
  • 200 g di panna fresca liquida
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di amido di mais (maizena)
  • fragole
Voti: 2
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Accendete il forno a 170° funzione statico. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria con il burro, mescolate bene con una spatola. Montate le uova con lo zucchero per 1 minuto. Aggiungete il cioccolato fuso e mescolate con una spatola.
  2. Incorporate la farina setacciata con il lievito ed il pizzico di sale.Versate l'impasto in uno stampo a cerniera da 20 cm precedentemente rivestito con carta forno o imburrato ed infarinato. Cuocere per 25-30 minuti, fare la prova stecchino prima di sformare. Fate raffreddare e poi sformate.
  3. In una terrina mescolate la robiola con lo zucchero semolato. Montate la panna con lo zucchero a velo e 1 cucchiaino di amido di mais. Incorpora la panna alla crema di formaggio, mescolando con movimenti dal basso verso l’alto per non smontarla.
  4. Dividete la crema al formaggio in 2 ciotole, aggiungete 2 cucchiai di confettura di fragole in una e mescolate bene in modo da ottenere una crema al formaggio gusto fragola. Mettete la torta al cioccolato in un cerchio apribile, spalmate 1 cucchiaio di confettura di fragole sulla base.
  5. Aggiungete la crema di formaggio gusto fragole e livellate, coprite con la crema al formaggio bianca e livellate con il dorso di un cucchiaio. Mettete la torta in frigo e fate rassodare per almeno 5 ore. Io la faccio sempre la sera prima per il giorno dopo. Quando si è rassodata passate la lama di un coltello liscio intorno la circonferenza del dolce e sfilate il cerchio apribile, ripassate la lama lungo la circonferenza del dolce per eliminare le imperfezioni. Decorate con fragole fresche.
Note
  • Decorate la torta con le fragole poche ore prima di servirla. Si conserva in frigorifero fino a 2 giorni. Potete anche congelarla.
  • Non esagerate con lo strato di confettura sul dolce perché la confettura non solidifica mai, quindi fate uno strato leggerissimo per evitare che fuoriesca; inoltre usate una confettura gelatinosa e soda. Potete anche ometterla, soprattutto quando fa caldo, e la inserite solo nella crema come da ricetta, volendo potete anche usarla come glassa quando servite le fette.
  • Prima di montare la panna mettete la ciotola e fruste nel freezer, in questo modo riuscirete a montarla alla perfezione in pochi minuti. Il trucchetto per realizzare la cheesecake senza colla di pesce è montare bene la panna ed aggiungere 1 cucchiaino di maizena per così stabilizzare la crema.
  • Potete sostituire la base con quella della crostata oreo.

Una cheesecake buonissima dal wow assicurato!

Dolce vita
🍓
Enrica

11 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *