Quadrotti con crema all’arancia


I quadrotti con crema all’ arancia sono la merenda ideale per fare il pieno di vitamina C, delle tortine delicate, buonissime e super profumate!
Conquistano grandi e piccini con la loro consistenza leggera e morbida, si sciolgono letteralmente in bocca e sono perfette per la merenda di tutta la famiglia.
La base che ho realizzato è una ricetta super collaudata di mia cugina Annamaria del ricettario Bimby, è senza uova, senza latte e senza burro quindi anche vegana; credetemi nonostante tutti questi senza è buonissima e leggera e con la crema all’acqua ci sta una meraviglia!
Potete farcire i quadrotti con la crema all’acqua aromatizzata all’arancia come ho fatto nella ricetta per Dolcidee oppure con la mitica crema all’arancia senza uova.

Print Recipe
Quadrotti con crema all'arancia
Dei quadrotti con crema all'arancia che si sciolgono letteralmente in bocca, la crema è senza uova ed è facilissima.
Voti: 5
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25-30 minuti
Porzioni
Gli Ingredienti
  • 200 ml acqua tiepida
  • 200 ml succo di arancia fresca
  • buccia di 1 arancia bio
  • 150 g di zucchero
  • 100 ml di olio di semi di arachidi
  • 300 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 dose di crema all'arancia
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 25-30 minuti
Porzioni
Gli Ingredienti
  • 200 ml acqua tiepida
  • 200 ml succo di arancia fresca
  • buccia di 1 arancia bio
  • 150 g di zucchero
  • 100 ml di olio di semi di arachidi
  • 300 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 dose di crema all'arancia
Voti: 5
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Mescolate con le fruste elettriche l'acqua calda con il succo d'arancia e lo zucchero fino a farlo sciogliere completamente. Aggiungete 100 ml di olio e continua a mescolare, unite man mano la farina setacciata con il lievito fino ad avere un composto liscio e senza grumi, unite anche la buccia grattugiata dell'arancia.
  2. Versate l'impasto in uno stampo rivestito con carta forno 22x22cm. Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per 25-30 minuti, fate sempre la prova stecchino. Fate raffreddare bene, staccate delicatamente la carta forno dalla torta tagliate a metà e farcite con la crema all'arancia. Fate raffreddare in frigo, cospargete di zucchero a velo e tagliate a quadrotti.
Note
  • Potete sostituire la crema all'arancia con quella all'acqua senza uova e senza burro del vostro gusto preferito: ricetta crema all'acqua
  • Potete fare questa torta anche in uno stampo a ciambella da 22-24 cm in questo caso la cottura sarà leggermente più lunga, fate sempre la prova stecchino.


Se come me amate i quadrotti provate:

  1. Quadrotti alla frutta: potete sostituire le albicocche con la vostra frutta preferita.
  2. Quadrotti alle mele.
  3. Quadrotti alle mele senza uova.

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag#chiarapassion e farai parte della mia gallery!

Pronti a fare il pieno di vitamina C?

 

Dolce vita
🍊
Enrica

9 Comments

  • Simo ha detto:

    Che delizia!!! Questi li devo fare, oh si!!!
    Un abbraccio e buona giornata

  • giuliana ha detto:

    Devono essere ottimi!!!!

  • patalice ha detto:

    …invitami pure per una merenda golosissima quando vuoi…

  • Gabriela ha detto:

    Enrica, che acquolina!!

    Questi quadrotti mi piacciono sicuramente!!

    La crema si assomiglia molto alla crema all arancia che fa mia nonna Tereza per fare il gelo all’arancia (globulos dourados)

    Lei però non mette il burro nella crema e cosi è anche più leggera

    La faccio senza burro, cosi posso mangiare due quadrotti in più :)

    un bacio!
    Gabri

  • Paola ha detto:

    L’impasto una volta cotto non mi risulta soffice, che dipenda dalla cottura? Io ho fatto la prova stecchino prima di sfornare…
    Comunque è venuto buono lo stesso, poi la crema all’arancia è deliziosa 😋😋😋🔝🔝🔝

    • Enrica Panariello ha detto:

      Paola hai cotto con funzione statico? magari nel tuo forno deve cuocere un po’ meno. Felice che ti sia piaciuta.

      • Paola ha detto:

        L’impasto ora risulta crudo 😢 ho cotto con funzione ventilato 😕

        • Enrica Panariello ha detto:

          Paola mai usare la funzione ventilata per dolci lievitati, sicuramente il tuo forno avrà la funzione statico oppure una funzione adatta ai dolci, il ventilato fa cuocere bene fuori ma fa restare il cuore morbido è adatto per pasta a forno, biscotti, carne, torte salate e tutte quelle preparazioni in cui vogliamo che il prodotto finale sia croccante quindi non va bene per le torte.

  • Paola ha detto:

    Ok, grazie. Ho sempre usato la funzione ventilato anche per i dolci, ma non ho mai avuto questo problema. comunque presto riproverò :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *