Timballo di tagliatelle in crosta

timballo-di-tagliatelle-in-crosta

Il timballo di tagliatelle in crosta è un primo piatto al forno gustoso ed elegante,  perfetto da servire durante le festività come Natale e Pasqua ma anche la domenica, una ricetta saporita e bella con cui sorprendere i nostri commensali.
Il timballo di tagliatelle in crosta è facile da fare, adatto per quando si hanno ospiti perché si può preparare comodamente in anticipo, è ottimo anche riscaldato quindi si presta per essere servito anche a cene a buffet.
Per realizzare il timballo di tagliatelle in crosta ho utilizzato le tagliatelle secche ma volendo potete sostituirle con rigatoni,ziti o maccheroni; per renderlo super natalizio l’ho decorato con tante stelle di pasta brisèe per così avere una crosta saporita e bella da portare in tavola.
Ho arricchito il ragù con la besciamella ed invece di fare la versione classica ho usato la besciamella light senza burro che regala al piatto la giusta dose di morbidezza.
Potete realizzare il timballo di tagliatelle anche con le tagliatelle con ragù alla bolognese che avanzano dal giorno prima, in questo modo si trasforma in un ottimo piatto del riciclo…ed ora seguite la mia ricetta ed il bis sarà assicurato!

timballo-di-tagliatelle-in-crosta-con-piselli-ragu

Print Recipe
Timballo di tagliatelle in crosta
Voti: 3
Valutazione: 3.67
You:
Rate this recipe!
Tempo di cottura 35-40 minuti
Porzioni
8-10 persone
Gli Ingredienti
  • 500 g di tagliatelle di grano duro
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • sedano
  • 6-7 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 300 g di macinato di manzo
  • 3 confezioni di pomodori pelati da 400 g
  • 200 g di piselli
  • 5 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • 250 g di provola fresca o mozzarella (ben sgocciolata)
  • 1 uovo con 2 cucchiai di latte per spennellare
  • 2 rotoli di pasta brisèe
  • 1/2 bicchiere di vino rosso o bianco
  • sale
  • pepe
  • Per la besciamella
  • 500 ml di latte
  • 35 g di amido di mais
  • noce moscata
  • sale
Tempo di cottura 35-40 minuti
Porzioni
8-10 persone
Gli Ingredienti
  • 500 g di tagliatelle di grano duro
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • sedano
  • 6-7 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 300 g di macinato di manzo
  • 3 confezioni di pomodori pelati da 400 g
  • 200 g di piselli
  • 5 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • 250 g di provola fresca o mozzarella (ben sgocciolata)
  • 1 uovo con 2 cucchiai di latte per spennellare
  • 2 rotoli di pasta brisèe
  • 1/2 bicchiere di vino rosso o bianco
  • sale
  • pepe
  • Per la besciamella
  • 500 ml di latte
  • 35 g di amido di mais
  • noce moscata
  • sale
Voti: 3
Valutazione: 3.67
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Tritate finemente la cipolla con la carota ed il sedano, in una pentola mettete 6-7 cucchiai di olio, aggiungete il trito fatto in precedenza e fate cuocere per qualche minuto a fuoco basso, alzate la fiamma ed aggiungete il macinato. Fate cuocere per 3-4 minuti mescolando di tanto in tanto, sfumate con il vino e lasciate evaporare. Aggiungete i pomodori pelati precedentemente schiacciati, aggiustate di sale e profumate con un po' di pepe. Lasciate cuocere a fiamma molto bassa per almeno 2 ore.
  2. Preparate la besciamella light versando in un pentolino 400 ml di latte e portatelo a bollore. In un bicchiere versate l'amido di mais e versate a filo il restante latte freddo (100 ml) girate bene con una frusta per non far formare i grumi, dovete ottenere una cremina leggera. Versate la cremina ottenuta nel latte caldo, mescolate bene fino a quando non si addensa, serviranno pochi minuti. Insaporite la besciamella con una grattata di noce moscata e aggiustate di sale.
  3. Cuocete le tagliatelle al dente, 1 minuto in meno rispetto al quello indicato sulla confezione. Scolate e mettetele in una grande terrina, condite con il ragù lasciandone un po' da parte. Unite la besciamella, i piselli cotti in precedenza, la provola tagliata a pezzetti ed i formaggi grattugiati, mescolate bene.
  4. Rivestite uno stampo con carta forno e 1 rotolo di pasta brisèe, bucherellate la base con una forchetta. Riempite con le tagliatelle e mettete sopra il ragù tenuto da parte. Coprite con il restante rotolo di briseè, eliminate il bordo eccedente e ricavate da esso delle stelline con un taglia pasta a forma di stella, tagliate una stella anche al centro del timballo. Spennellate con l'uovo sbattuto con un po' di latte e decorate con le stelline di pasta brisèe. Spolverate con un po' di pecorino e fate cuocere in forno preriscaldato a 190° funzione ventilata nella parte bassa del forno per 35-40 minuti fino a quando è bello dorato. Se dovesse colorirsi troppo coprite con un foglio di alluminio. Sformate, fate riposare 10 minuti e servite.

ricetta-primo-piatto-timballo-di-tagliatelle-in-crosta

 

instagram-logo-vector-downloadSe provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag#chiarapassion e farai parte della mia gallery!

 

Per Natale il timballo di tagliatelle diventa stellare! 🌟

Dolce vita
Enrica

12 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *