Ciambella Rev velvet

ciambellone-redvelvet-bundt-cake

La ciambella Rev velvet è la versione sciuè sciuè e semplificata della classica Red velvet cake che in tante avete replicato con successo; è una torta umida dal colore rosso brillante perfetta per celebrare Natale, San Valentino e le occasioni di festa.
Rispetto alla versione classica c’è il vantaggio di non dover preparare 3 basi separate da farcire con la crema, infatti grazie allo stampo da bundt cake diventa subito bellissima; inoltre in questa nuova versione ho usato l’olio di semi quindi è anche senza burro.
Per realizzarla dopo aver preparato il latticello con yogurt, limone e latte, non dovete far altro che mescolare in una ciotola gli ingredienti secchi (setacciate la farina è importante) e in un’altra quelli liquidi, poi unite i due composti senza mescolare troppo e via in forno!
E’ una ciambella umida, vellutata che si scioglie letteralmente in bocca, perfetta come torta da credenza da servire per concludere un pasto in dolcezza… una torta buonissima che una volta provata crea dipendenza!
La potete servire al naturale con una semplice spolverata di zucchero a velo in modo da non svelare il suo colore rosso fino al momento del taglio della fetta, altrimenti potete accompagnarla con una golosa crema al mascarpone.
Siccome Natale si avvicina ho pensato di regalarvi un codice promozionale🎅🏼🎁: #XMASPASSION con cui avrete la spedizione gratuita il 14 e 15 Dicembre 2016 sull’acquisto dello stampo Stained glass bundt della Nordic Ware su Peroni…inoltre sempre da Peroni trovate il colorante in pasta gel della wilton rosso che è l’unico con cui riuscirete ad ottenere un bel rosso come il mio…buono shopping!

Print Recipe
Ciambella red velvet
Una ciambella vellutata, umida e buonissima dal cuore rosso brillante.
Voti: 5
Valutazione: 4.2
You:
Rate this recipe!
Tempo di cottura 45-50 minuti
Porzioni
10 persone
Gli Ingredienti
  • 250 g di latticello o (125 g yogurt magro + 125 latte + 1 cucchiaino di limone)
  • 1 cucchiaino di aceto di mele o bianco
  • 1 cucchiaio di colorante rosso wilton
  • 2 uova grandi
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 200 ml di olio di semi di arachidi
  • 350 g di farina 00
  • 2 cucchiai rasi di cacao amaro
  • 300 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di sale
Tempo di cottura 45-50 minuti
Porzioni
10 persone
Gli Ingredienti
  • 250 g di latticello o (125 g yogurt magro + 125 latte + 1 cucchiaino di limone)
  • 1 cucchiaino di aceto di mele o bianco
  • 1 cucchiaio di colorante rosso wilton
  • 2 uova grandi
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 200 ml di olio di semi di arachidi
  • 350 g di farina 00
  • 2 cucchiai rasi di cacao amaro
  • 300 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di sale
Voti: 5
Valutazione: 4.2
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Iniziate facendo il latticello. In una caraffa mescolate lo yogurt con il latte ed il succo di limone, fate riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. In una terrina, con le fruste elettriche, montate a media velocità per 1 minuto, il latticello fatto in precedenza, con le uova, l'olio, l'aceto, il colorante e la vaniglia.
  2. In un'altra ciotola setacciate la farina con il cacao, il bicarbonato ed unite lo zucchero ed il sale. Unite gli ingredienti secchi con quelli liquidi e mescolate a bassa velocità per 1 minuto, non dovete lavorare troppo l'impasto.
  3. Imburrate bene uno stampo a ciambella da 24 cm (quello in foto della nordic ware è di 26 cm più stretto sotto e largo sopra, al posto del burro ho usato lo staccante spray della wilton), versate l'impasto. Cuocere in forno preriscaldato a 175° funzione statico per 45-50 minuti, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare. Fate riposare per 10 minuti, sformate e fate raffreddare completamente su di una gratella. Servite con una spolverata di zucchero a velo.
Note
  • Per ottenere un bel rosso brillante è importante usare il colorante alimentare in pasta gel della wilton, altrimenti con i comuni coloranti che trovate al supermercato non ci riuscirete, la torta sarà ugualmente ottima ma non rossa.
  • Si mantiene umida e soffice fino a 5 giorni sotto una campana di vetro.
  • Se volete servirla con la crema al mascarpone trovate  la ricetta qui.

ricetta-ciambella-red-velvet-bundt-cake

Sulla mia tavola

 

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag#chiarapassion e farai parte della mia gallery!

 

Natale è Red velvet❤️

Dolce vita
Enrica

32 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *