Cookies americani con gocce di cioccolato

cookies-al-cioccolato-americani-ricetta-originale-soft-and-chewy

La ricetta originale dei cookies americani è finalmente arrivata su Chiarapassion: morbidi, corposi, gommosi all’interno (chewy) con i bordi dorati e leggermente croccanti… i chocolate chip cookies più buoni del mondo!
Questi cookies con gocce di cioccolato si sciolgono letteralmente in bocca e sono una vera droga, il primo chiama subito il secondo, e poi il terzo e poi…bisogna contenersi!
Ho provato diverse ricette di cookies ma mai nessuna mi ha soddisfatta in pieno, il più delle volte venivano semplici biscotti friabili oppure dei dischi voltanti spiattellati, ma finalmente grazie ad un libro americano che sto adorando “Sally’s baking addiction”, ho realizzato i cookies americani perfetti!
Vi lascio qui tutti le dritte di Sally Mc Kenney per realizzare dei cookies a regola d’arte.

Per realizzare i cookies con gocce di cioccolato perfetti:

  1. Non serve usare nessun robot o mixer ma basta mescolare gli ingredienti secchi in una grande ciotola: farina, amido di mais, bicarbonato, sale. A parte sciogliere il burro (io ho usato il microonde bastano 30-40 secondi a massima velocità) e poi mescolarlo con una frusta a mano con lo zucchero bianco e lo zucchero di canna. Questo passaggio è fondamentale per ottenere dei cookies con l’interno “chewy” cioè gommoso, morbido.
  2. Utilizzare più zucchero di canna (meglio ancora zucchero light brown) che quello bianco perché oltre a donare un sapore caramellato intenso, regala una certa umidità al biscotto. E’ proprio grazie alla combinazione dello zucchero di canna con il bicarbonato che i cookies riescono a lievitare leggermente senza appiattirsi troppo.
  3. Far riposare l’impasto in frigorifero per almeno 3-6 ore. Questo è in assoluto il passaggio più importante perché permette agli ingredienti di stabilizzarsi e di ottenere un biscotto più spesso e non piatto. Potete preparare l’impasto anche la sera prima. Oppure potete far riposare l’impasto in frigo per almeno 3 ore, poi li formate  e mettete le teglie in frigo per altre 2 ore.
  4. Per formare dei cookies della stessa dimensione(40 g ciascuno)usate un cucchiaio dosa gelato, Sally consiglia di dare all’impasto una forma più alta che larga (nel passo-passo potete vedere la forma); se invece volete dei cookies più piatti fate le classiche palline d’impasto.
  5. E’ importante che i cookes entrino nel forno ben freddi, quindi mentre il forno raggiunge la temperatura tenete le teglie in frigorifero. Non cuoceteli troppo, a me sono bastati 12 minuti, e tenete conto che una volta sfornati i cookies devono rimanere nella teglia per altri 10 minuti e in questa fase continueranno a cuocere anche fuori dal forno. Prima di cuocerli tutti fate la prova di cottura con solo 1 n modo da rendervi conto dei tempi, della temperatura e della dimensione.
  6. Il trucchetto per renderli più belli? Non incorporate tutte le gocce di cioccolato nell’impasto ma tenetene alcune da parte, quando sformate i cookies mettete le vostre gocce sul biscotto ancora morbido…dimenticavo io le gocce di cioccolato le tengo sempre in freezer così non si sciolgono mai!!!

Ed ora non vi resta che mettere in pratica tutte le mie dritte e farli subito, sono certa che li amerete!

cookies-al-cioccolato-americani-ricetta-originale-soft-and-chewy-chocolate

Print Recipe
Cookies americani al cioccolato
I cookies al cioccolato più buoni del mondo: bordi croccanti e interno morbido e gommoso!
cookies-al-cioccolato-americani-ricetta-originale-soft-and-chewy-chocolate
Voti: 5
Valutazione: 4.8
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 14 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
22-24 cookies
Gli Ingredienti
  • 280 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 e 1/2 cucchiaino di amido di mais
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 170 g di burro fuso
  • 150 g di zucchero di canna o zucchero light brown
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo grande a temperatura ambiente
  • 1 tuorlo a temperatura ambiente
  • 2 cucchiaini vaniglia (estratto o semini)
  • 90 g di gocce di cioccolato
  • 90 g di pepite di cioccolato o (cioccolato fondente ridotto in piccoli pezzi o gocce)
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 14 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
22-24 cookies
Gli Ingredienti
  • 280 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 e 1/2 cucchiaino di amido di mais
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 170 g di burro fuso
  • 150 g di zucchero di canna o zucchero light brown
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo grande a temperatura ambiente
  • 1 tuorlo a temperatura ambiente
  • 2 cucchiaini vaniglia (estratto o semini)
  • 90 g di gocce di cioccolato
  • 90 g di pepite di cioccolato o (cioccolato fondente ridotto in piccoli pezzi o gocce)
cookies-al-cioccolato-americani-ricetta-originale-soft-and-chewy-chocolate
Voti: 5
Valutazione: 4.8
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. In una ciotola media unite il burro fuso con lo zucchero di canna e bianco, mescolate con una frusta a mano per 30 secondi, unite l'uovo intero più tuorlo, la vaniglia e amalgamate bene.
    1-come-fare-cookies-burro-fuso-zucchero-uova
  2. In una grande ciotola versate la farina, il bicarbonato, l'amido di mais ed il sale. Versate gli ingredienti umidi negli ingredienti secchi e mescolate con una spatola per 1 minuto fino a quando è ben amalgamato, non lavorare troppo l'impasto.
    come-fare-cookies-inire-ingredienti-liquidi-secchi
  3. Aggiungete le gocce e pepite di cioccolato (lasciatene qualcuna da parte) e amalgamate bene. Coprite la ciotola con pellicola alimentare e fate raffreddare in frigorifero per almeno 3 ore (meglio tutto la notte).
  4. Togliete l'impasto dal frigo e fatelo riposare a temperatura ambiente per 10 minuti. Con l'aiuto di un dosa gelato formate tante palline (più alte che larghe) di circa 40 g l'una. Posizionate i biscotti su una teglia ricoperta con carta forno, distanziandoli bene perché in cottura tendono ad espandersi. Mettete le teglie con i biscotti in frigorifero. Accendete il forno a 175° funzione ventilala. Fate cuocere i biscotti nel ripiano centrale per 12-14 minuti. Una volta sfornati i cookies saranno molto morbidi, attaccate sopra le gocce di cioccolato tenute da parte. Lasciateli sulla teglia fuori dal forno per 10 minuti (continueranno a cuocere) e poi trasferiteli su di una gratella a raffreddare completamente.
    come-fare-cookies-americani-con-gocce-di-cioccolato
Note
  1. Per la cottura vi consiglio di cuocerne prima solo 1 in modo da rendervi conto dei tempi e della temperatura e della dimensione del biscotto. Se li cuocete su di un tappetino forato in silicone vengono più alti perché l'impasto rimane più attaccato al tappetino mentre su carta forno si distendono di più... ho provato entrambe le cotture e li preferisco su carta forno.
  2. I cookies si mantengono come appena fatti per 10 giorni ben chiusi in una scatola di latta.
  3. Potete fare l'impasto con anticipo e conservarlo in frigorifero per un massimo di 3 giorni.
  4. Potete congelarli: dopo aver formato le palline alte d'impasto, mettete su un vassoio a congelare, poi trasferitele in un sacchetto e conservare per massimo 3 mesi. Una volta tolti i cookies dal freezer cuocerli subito senza scongelarli, ci vorrà solo qualche minuto in più di cottura.
cookies-al-cioccolato-americani-ricetta-originale-soft-and-chewy-chocolate-chip-cookiesinstagram-logo-vector-download

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag#chiarapassion e farai parte della mia gallery!

Preparate un bicchiere di latte e godete dei cookies americani più buoni del mondo!

Dolce vita
Enrica

45 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *