Pomodori gratinati

pomodori-gratinati-gratin-ricetta-contorno-vegetale-facile

I Pomodori Gratinati al forno sono un ottimo contorno estivo leggero e veloce da fare; ideali sia per accompagnare le grigliate di carne o secondi di pesce, sia vegetariani, come polpette o sformati.
I pomodori gratinati si realizzano in pochissimo tempo, basta tagliarli al centro, svuotarli della loro polpa, salarli e lasciarli sgocciolare capovolti su carta assorbente per qualche minuto. Intanto si prepara il ripieno con pane raffermo, basilico, parmigiano, e parte della loro polpa. Si farciscono, si spolverano di pangrattato e altro parmigiano e via in forno.
I pomodori gratinati sono un piatto pratico e perfetto per le cene estive, infatti potete prepararli anche in anticipo perché sono buoni caldi, tiepidi ma anche a temperatura ambiente.
Ed ora non vi resta che comprare dei bei pomodori ramati succosi e farli subito; se volete preparare anche un piatto unico con pomodori e riso guardate i miei Pomodori ripieni di riso alla romana.
Aggiorno il post inserendo anche la versione dei pomodori gratinati in padella, un espediente pratico e veloce per non accendere il forno. Questa versione mi è stata suggerita da una mia lettrice di Facebook (Tiziana M.)e l’ho trovata altrettanto deliziosa; è sempre bello quando attraverso questo spazio mi scrivete e condividete i vostri trucchi e ricette di famiglia con me…grazie!!!

ricetta-come-fare-pomodori-gratinati

3.0 from 2 reviews
Pomodori gratinati
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Un contorno estivo gustoso e facile da fare con i pomodori.
Autore:
Tipo ricetta: Contorno
Dosi per: 6 persone
Ingredienti
  • 6 pomodori ramati (circa 800 g)
  • 80 g di pane raffermo
  • un mazzetto di basilico
  • aromatiche a scelta: origano, timo, ecc...
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
Preparazione
  1. Lavate i pomodori, tagliateli a metà e con l'aiuto di un coltello scavate la polpa intorno la circonferenza poi con un cucchiaio svuotateli tenendo la polpa da parte. Salate l’interno dei pomodori e poneteli capovolti su di una gratella ricoperta da carta assorbente per circa 10-15 minuti in modo che perdano l'acqua di vegetazione.
  2. Intanto preparate il ripieno, nel mixer sminuzzate il pane raffermo con il basilico, lo spicchio d'aglio, e 2 cucchiai di parmigiano; a questo punto unite solo la polpa di pomodoro che avete tenuto da parte senza aggiungere i liquidi e azionate nuovamente il mixer per pochi secondi.
  3. Riempite i pomodori con il ripieno aiutandovi con un cucchiaio. Rivestite una teglia da forno con la carta forno (potete usare anche la leccarda del forno) sistemate i pomodori, irrorate con un bel filo di olio, spolverizzate bene di sale. In una ciotolina unite 1 cucchiaio di pangrattato con il cucchiaio restante di parmigiano e coprite con questo mix ogni pomodoro, mettete un altro filo di olio e infornate in forno preriscaldato a 180°, funzione ventilata per 1 ora circa. Servite tiepidi.
come-fare-pomodori-gratinati-al-forno-con-pane-raffermo-basilico-ricetta-facileNote:

  • Si conservano in frigo fino a 2 giorni, prima di servirli riscaldateli.
  • Potete sostituire 1 cucchiaio di parmigiano con 1 di pecorino romano.
  • Oltre al basilico potete usare il prezzemolo.

pomodori-gratinati-contorno-vegetale-facile-pane-raffermo-basilico

POMODORI GRATINATI IN PADELLA

  • Dopo aver preparato i pomodori come spiegato sopra metteteli in una padella antiaderente con un po’ di olio di oliva e fate cuocere a fiamma bassa con il coperchio per circa 35 minuti.
  • Togliete il coperchio rigirate i pomodori mettendo il ripieno a contatto con la padella in modo da farli gratinare e fate cuocere per altri 5 minuti. Rigirateli e serviteli tiepidi.

come-fare-pomodori-gratinati-in-padella-ricetta

Sulla mia tavola  ?

  • Mixer Patissier multifunzione Magimix

instagram-logo-vector-downloadSe provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #chiarapassion e farai parte della mia gallery!

Dolce vita
Enrica

9 Comments

  • F.ederica ha detto:

    Che meravigliaaaaaa!!! Dopo le cipolle gratinate sono il mio contorno preferito, insieme ai funghi ripieni.. Ohmamma, Enrica, ho l’acquolina in bocca giuro!
    Dovrò farli presto.. Anche Alberto ne va ghiotto, io solitamente aggiungo anche qualche alicetta nel mixer, rimanendo un po’ scarsa di sale ovviamente. ^_^
    Ciaooo, alla prossima

  • giuliana ha detto:

    Buonissimi e bellissimi questi pomodori!!!

  • SimoCuriosa ha detto:

    che buoni lli ho fatti stasera! però ho messo anche acciughe olive e pinoli! super
    baci e buon fine settimana

  • Francesca ha detto:

    tu lo sai cosa hai di buono?
    che a differenza di altri blog, di cui un paio super sponsorizzati e in testa alle ricerche di internet (SEO), le tue ricette riescono sempre.
    e se riescono a chi come me neanche la cottura della pasta è qualcosa di scontato e garantito è davvero qualcosa di incredibile.
    complimenti – unico neo sono i tempi di preparazione che indichi pressochè impossibili per la realizzazione delle ricette, ad es. i 5 minuti per questi pomodori se ne vanno sono per il taglio degli stessi.
    Comunque sei il top Enrica e se realizzerai un ricettario sarà felice di comprarlo.

  • Silvia ha detto:

    Brava! chiarezza e praticità’ invogliano a provare le tue ricette, tutte con ingredienti facilmente reperibili.
    Domani faro’ i pomodori gratinati a mia nipote, li gusteremo insieme. Devono essere gustosi!

  • Elena ha detto:

    Io li ho sempre fatti usando il pangrattato, ma ora assaggerò anche questa versione, sarà sicuramente più buona :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: