Mini cheesecake marmorizzate ai lamponi

mini-cheesecake-ai-lamponi-marmorizzate-ricetta-facile

Le mini cheesecake marmorizzate ai lamponi sono un vortice di freschezza e bontà, perfette per i party Fashion di Gusto!
Queste cheesecake oltre ad essere ottime sono anche super pratiche: ognuno prende la sua porzione senza dover tagliare nulla, vanno via in un boccone.
La base si realizza con i biscotti oreo ma volendo potete usare anche i classici digestive o i vostri biscotti preferiti; il ripieno invece è composto solo da formaggio cremoso, zucchero e vaniglia, si mescola tutto insieme in una ciotola per 2 minuti ed è pronto…insomma niente di complicato ma il risultato è strepitoso grazie all’effetto marmorizzato.
Ottenere l’effetto marmorizzato è semplicissimo: basta distribuire poche gocce di purea di lamponi sulle cheesecake prima di infornarle e poi si passa lo stuzzicadenti per “mescolare” i 2 composti in modo da creare dei disegni sempre diversi sulle vostre tortine…non sono deliziose???
Le mini cheesecake marmorizzate ai lamponi sono buonissime, si sciolgono letteralmente in bocca e si realizzano in poco tempo, inoltre potete prepararle in anticipo perché più passa il tempo e più diventano buone; l’ideale è farle il giorno prima, volendo potete anche congelarle, cosa utilissima per quando si organizzano buffet e party.
La ricetta di queste mini cheesecake marmorizzate ai lamponi è infallibile e viene direttamente da Oltreoceano, infatti è della mitica Martha Stewart, ho eseguito la sua ricetta seguendo tutte le sue dritte compreso quella sulla cottura a bagnomaria e mi sono trovata benissimo.
Le mini cheesecake marmorizzate grazie alla cottura a bagnomaria,infatti, non subiscono “afflosciamenti”restano belle piatte e soprattutto super leggere, vi avviso vanno via come le ciliegie!!!
Realizzare il bagnomaria con la teglia da muffin è una cosa super facile e pratica, basta mettere il vostro stampo da muffin o gli stampini usa e getta in alluminio in una teglia in alluminio in cui aggiungerete circa 2 dita di acqua bollente che non deve raggiungere il bordo dello stampo…più facile da fare che da spiegare; ma se non avete la teglia giusta per fare il bagnomaria non vi preoccupate vengono ottime anche senza. Ora non vi resta che mettervi all’opera, sono troppo curiosa di vedere i vostri disegni marmorizzati!!!
Se invece volete fare le mini cheesecake senza cottura allora provate le cheesecake senza cottura allo yogurt e ricotta.

mini-cheesecake-marmorizzate-ai-lamponi-ricetta-facile

Print Recipe
Mini cheesecake marmorizzate ai lamponi
mini-cheesecake-ai-lamponi-marmorizzate-ricetta-facile
Voti: 2
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
12 pezzi
Gli Ingredienti
  • 150 g di biscotti oreo
  • 30 g di burro
  • Per il Ripieno
  • 450 g di formaggio spalmabile tipo philadelphia
  • 120 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di vaniglia estratto
  • limone buccia grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • 80 g di lamponi freschi o surgelati
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
12 pezzi
Gli Ingredienti
  • 150 g di biscotti oreo
  • 30 g di burro
  • Per il Ripieno
  • 450 g di formaggio spalmabile tipo philadelphia
  • 120 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di vaniglia estratto
  • limone buccia grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • 80 g di lamponi freschi o surgelati
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
mini-cheesecake-ai-lamponi-marmorizzate-ricetta-facile
Voti: 2
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. Tritate gli oreo con tutta la crema in un mixer. Fate sciogliere il burro a bagnomaria o nel microonde, aggiungete alla polvere di biscotti e mescolate bene. Rivestite una teglia da muffin o degli stampini usa e getta con pirottini di carta, dividete il composto di biscotti nelle basi compattando bene con il dorso di un cucchiaino. Fate cuocere le basi nel forno caldo a 160° per 10 minuti. Sfornate e fate raffreddare.
  2. Intanto preparate il ripieno. In una ciotola o nel mixer mescolate per 1 minuto la philadelphia a velocità medio-alta. Aggiungete lo zucchero e continuate a mescolare, unite 1 pizzico di sale, la buccia grattugiata di limone o i 1 cucchiaino di estratto di vaniglia. Aggiungete 1 uovo alla volta raschiando il fondo e le pareti della ciotola; la crema è pronta. Distribuite la crema di formaggio sulle basi di biscotto.
  3. Nel mixer ridurre i lamponi in purea, passare attraverso un setaccio per eliminare i semini ed unire 1 cucchiaio di zucchero, mescolare bene.Mettete 4-5 gocce di lamponi sopra ogni cheesecake aiutandovi con un cucchiaino o con un dosatore con beccuccio; con uno stuzzicadenti formate l'effetto marmorizzato mescolando i 2 composti. Fate cuocere a bagnomaria in forno statico a 160° per circa 30-35 minuti. Togliere lo stampo dal forno far raffreddare e sformate le cheesecake, metterle su di un vassoio e tenerle in frigo almeno 5 ore prima di servire.
Note
  • Potete sostituire la purea di lamponi con la nutella o con la marmellata, prima però riscaldatela leggermente e poi frullatela in modo da renderla bella fluida. Usatela fredda.
  • Per la cottura a bagnomaria usate una teglia in alluminio in cui potete appoggiare il vostro stampo, dovete aggiungere poi nella teglia circa 2 dita di acqua calda che non deve raggiungere il bordo dello stampo; volendo tra la teglia e lo stampo potete mettere un foglio di carta che serve a stabilizzare il calore. Se non avete una teglia grande per la cottura a bagnomaria non vi preoccupate potete cuocere le cheesecake normalmente in forno.
  • Si conservano in frigo fino a 5 giorni chiuse in contenitore ermetico. Potete congelarle.
  • Se vi avanza della purea potete usarla come accompagnamento quando le servite.

come-fare-mini-cheesecake-marmorizzate-con-lamponi-foto-passo-passo

Dolce vita
Enrica

25 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *