Spaghetti alla Nerano

ricetta-pasta-alla-nerano-spaghetti-zucchine-provolone-del-monaco-parmigiano-burro-trucco-cremina

Spaghetti con zucchine alla Nerano una ricetta della costiera sorrentina che porta in tavola tutto il bello ed il buono della Campania.
Gli spaghetti alla Nerano non hanno bisogno di presentazioni sono una ricetta conosciutissima ed apprezzata in tutto il mondo; per molti può essere una semplice pasta e zucchine ma una volta provati capirete che sono molto di più!
Si narra che questa ricetta sia nata nel ristorante “Maria Grazia” a Nerano, quando la proprietaria improvvisò per dei suoi ospiti questo primo piatto aggiungendo al classico sugo con zucchine fritte, parmigiano reggiano e provolone grattugiati, in modo da “legare” meglio il tutto.
La ricetta originale degli spaghetti con zucchine alla Nerano resta segreta ma vi assicuro che non c’è panna, non ci sono uova né zucchine tritate, ma solo il giusto mix di formaggi, un ottima frittura delle zucchine e abbondante basilico; il piatto che vi propongo oggi è quello che mangio da quando ero bambina, lo preparava sempre la mia cara zietta Iolanda, un piatto sciuè sciuè che amo per sapore, profumo e ricordi. Lei dopo aver fritto le zucchine poi cuoceva la pasta molto al dente e completava la cottura in padella con le zucchine aggiungendo poca acqua di cottura…in pratica “risottava” la pasta, una volta fuori dal fuoco aggiungeva i formaggi e mescolava bene il tutto per ottenere la famosa cremina.
I segreti per avere degli spaghetti alla Nerano con la famosa cremina sono:

  • sapiente mix di formaggi grattugiati; provolone del monaco, parmigiano reggiano e una piccola parte di pecorino.
  • frittura delle zucchine in abbondante olio extra vergine di oliva, devono essere dorate e rimanere morbide; è proprio la loro frittura nell’olio di oliva a colorare la pasta di giallo.
  • mantecatura finale fuori dal fuoco aggiungendo una noce di burro, il mix di formaggi, abbondante basilico e poca acqua di cottura. In questo modo si sviluppa la famosa cremina che lega come un abbraccio gli spaghetti con le zucchine.

Se amate i sapori della mia terra di origine non potete non provare gli Spaghetti alla Nerano, garantisco il successo al 100%.

ricetta-come-fare-la-pasta-alla-nerano-spaghetti-con-zucchine

5.0 from 4 reviews
Spaghetti alla Nerano
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Un primo piatto facile e veloce con le zucchine fritte e un mix di formaggi che formano una cremina perfetta che lega la pasta.
Autore:
Tipo ricetta: Primo piatto
Dosi per: 2 persone
Ingredienti
  • 180 g di spaghetti
  • 4 zucchine medie (circa 400 g)
  • 3 cucchiai abbondanti di provolone del monaco grattugiato (circa 30 g)
  • 3 cucchiai abbondati di parmigiano reggiano grattugiato (circa 30 g)
  • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
  • olio extra vergine di oliva
  • una noce di burro
  • basilico fresco
  • pepe nero
  • sale
Preparazione
  1. Con l'aiuto di una mandolina tagliate le zucchine a fette sottili e friggetele poche per volta in abbondante olio extra vergine di oliva fino a doratura girandole spesso.
  2. Nell'ultima padella di frittura delle zucchine aggiungete uno spicchio d'aglio e 2 foglie di basilico in modo da far rilasciare l'aroma nell'olio. Eliminate aglio e basilico fritto e fate asciugare le zucchine fritte su carta assorbente, aggiungete qualche foglia fresca di basilico spezzettato e aggiustate di sale.
  3. Intanto fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
  4. Togliete l'olio in eccesso dalla padella dove avete cotto le zucchine e lasciatene circa 1-2 cucchiai, accendete la fiamma alta e aggiungete le zucchine. Unite 1 mestolino di acqua bollente della cottura della pasta sulle zucchine e fate sobbollire pochi secondi.
  5. Abbassate la fiamma, aggiungete la pasta molto al dente togliendola con una pinza (circa 4 minuti prima della fine della cottura senza scolarla per non perdere l'acqua), completate la cottura padella insieme alle zucchine girando spesso e aggiungendo poca acqua.
  6. Spegnete la fiamma e fuori dal fuoco aggiungete una noce di burro, mix di formaggi grattugiati e abbondante basilico spezzettato a mano, un po' di acqua di cottura e girate velocemente fino a far sciogliere il formaggio in modo da formare una bella cremina; una spolverata di pepe e servite subito in tavola.
Note:

  • Potete sostituire il provolone del Monaco con un buon caciocavallo semi stagionato.
  • In estate, quando ho voglia di un piatto ancora più veloce, salto il passaggio della “risottatura” e dopo aver cotto la pasta al dente la manteco direttamente in una larga ciotola con le zucchine precedentemente fritte, una noce di burro, il mix di formaggi e un paio di mestolini di acqua di cottura della pasta in modo da far sciogliere i formaggi, mescolo il tutto in modo veloce fino a formare la famosa cremina e profumo con basilico e pepe.

ricetta-pasta-alla-nerano-spaghetti-zucchine-provolone-del-monaco-parmigiano-trucco-burro-cremina

E secondo voi qual è l’ingrediente segreto per realizzare gli spaghetti alla Nerano?
C’è chi dice lo zafferano ma per me è il giusto mix di formaggi combinati alla frittura delle zucchine…provate questa ricetta e sono certa che non ve ne pentirete!

Sulla mia tavola  ?

instagram-logo-vector-download

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #chiarapassion e farai parte della mia gallery! Grazie a tutti voi per le tante foto appetitose ?

Dolce vita
Enrica

11 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: