Crostata con zucchine

crostata-salata-con-zucchine-senza-uova-senza-burro

Crostata con zucchine, una torta salata buonissima, pratica e veloce da fare, perfetta per buffet e picnic perché si mangia fredda.
La base della crostata con zucchine è senza uova, senza burro ma con l’acqua calda e una piccola quantità di olio di semi di arachidi; si realizza in pochissimi minuti senza robot ma con un cucchiaio, potete farcirla con le verdure che preferite tutto a crudo.
Questa crostata salata è un mio cavallo di battaglia, una ricetta che faccio e rifaccio perché riscuote sempre grande successo, ed ogni volta basta cambiare la farcia per ottenere un risultato diverso.
La regola per averla perfetta e mettere le verdure a crudo tagliate a fette sottilissime, io uso sempre la mandolina allo spessore 2, in questo modo si cuoceranno con la base; stavolta ho aggiunto anche 1 patata ed il risultato è stato top!!!
Mi sono innamorata di questa base da quando la prima volta l’ho vista su cookaround da Luxus, sono passati gli anni ma è rimasta una delle mie ricette preferite.
Questa crostata salata potete farcirla con:

  • pomodori, melanzane e formaggio.
  • carote, patate e prezzemolo.
  • peperoni e tonno.
  • zucca e formaggio.
  • pomodorini, origano e timo.

Per farvi capire quanto è facile farla ho realizzato per voi anche una video ricetta, ora non avete scuse, dovete provarla subito!

ricetta-crostata-salata-con-zucchine-senza-uova-senza-burro

Print Recipe
Crostata con zucchine
Una crostata salata senza uova e senza burro ma con l'acqua calda e poco olio. Potete farcirla con le verdure che preferite.
crostata-salata-con-zucchine-senza-uova-senza-burro
Voti: 3
Valutazione: 4,33
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
6 persone
Gli Ingredienti
Per la base
  • 250 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 80 g di olio di semi di arachidi (o il vostro preferito)
  • 120 g di acqua calda
Per farcire
  • 1 patata
  • 2-3 zucchine
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano
  • olio extra vergine di oliva
  • origano e timo
  • sale
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
6 persone
Gli Ingredienti
Per la base
  • 250 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 80 g di olio di semi di arachidi (o il vostro preferito)
  • 120 g di acqua calda
Per farcire
  • 1 patata
  • 2-3 zucchine
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano
  • olio extra vergine di oliva
  • origano e timo
  • sale
crostata-salata-con-zucchine-senza-uova-senza-burro
Voti: 3
Valutazione: 4,33
You:
Rate this recipe!
Preparazione
  1. In una capiente ciotola inserite la farina, il sale, il lievito, l'olio e l'acqua; mescolate con il cucchiaio fino ad avere un impasto morbido e ben amalgamato. Imburrate e infarinate una teglia di 28 cm e stendete con le mani l'impasto.
  2. Pelate 1 patata, con una mandolina tagliatela a fette sottili. Tagliate finemente anche 2-3 zucchine. Spolverate il fondo della crostata con 1 cucchiaio di parmigiano, coprite con le fette di patate, salate leggermente, ricoprite con le fette di zucchine sovrapposte; condite con olio extra vergine di oliva, sale, origano e timo. Infornate in forno preriscaldato a 190°, funzione ventilata, nella parte bassa del forno per 40 minuti fino a quando non risulta dorata. Servite tiepida o a temperatura ambiente.
Note
  • Questa crostata si può mangiare sia tiepida che fredda; io la preferisco a temperatura ambiente perché acquista ancora più sapore.
  • Potete farla in anticipo e servirla fredda; potete anche congelarla.
  • In cottura le zucchine si restringono quindi mettetele ben sovrapposte.

 

crostata-salata-con-zucchine-senza-uova-senza-burro-ricetta-per-buffet

Pronte a provare questo mio cavallo di battaglia? Una nuova ricetta sciuè sciuè e buonissima!

Sulla mia tavola  ?

instagram-logo-vector-downloadSe provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #chiarapassion e farai parte della mia gallery!

Dolce vita
Enrica

42 Comments

  • lucia ha detto:

    Preparata ieri sera,oggi sarà il mio pranzo.Grazie le tue ricette sono una garanzia Lucia

    • Enrica Panariello ha detto:

      Lucia grazie per avermi scritto, ieri ci sono stati problemi sul blog e non si poteva commentare, per fortuna ora ho sistemato il guasto.
      Sentirai che bontà!

      • lucia ha detto:

        Adesso che l’ho mangiata ti riconfermo che è buonissima e morbidissima,unica variazione fatta è sulla farina 150 tipo 00 e 100 integrale.Grazie mille Buon pomeriggio Lucia

  • Maria Grazia ha detto:

    Ciao Enrica ora riesco a lasciarti il mio commento (ti ho scritto io su snapchat). Ti volevo fare i complimenti per il blog per la cura dei dettagli e ovviamente per le fantastiche ricette. Questa crostata mi ispira molto e voglio prepararla al più presto! Volevo chiederti per la versione con melanzane e pomodori procedi allo stesso modo? Cioè sulla base parmigiano poi pomodori a fettine e melanzane tagliate con la mandolina? Spero mi potrai rispondere così la preparo oggi stesso. Grazie. Baci

    • Enrica Panariello ha detto:

      Ciao Maria Grazia ancora grazie per avermi avvisato.
      Per le melanzane procedo allo stesso modo, le taglio a fette sottili e faccio un unico strato sopra ci metto anche qualche pomodorino, un po’ di aglio tagliato piccino, sale, olio e tanto origano.

  • patalice ha detto:

    ti rubo la ricetta e la propongo domenica sera che ho un’aperi-cena con gli amici per il mio compleanno ed ho proprio voglia di idee sfiziose facili e gustose

  • Raffaella Scola ha detto:

    Perfetta per me! Essendo vegana sono sempre alla ricerca di ricette senza uova e latticini, tolgo il cucchiaio di parmigiano e violà adatta anche ai vegani Grazie! :)

  • Alessia ha detto:

    E se usassi il lievito di birra?

  • alice ha detto:

    Ciao Enrica! la mia domanda riguardava il lievito di birra… avendo in casa solo quello vanigliato per dolci e quello di birra, se non ce lo metto proprio cambia qualcosa?
    Grazie mille
    Alice

  • ilaria ha detto:

    Ciao Enrica…ecco io ho provato a mettere il lievito di birra quello in grani (non avevo altro)i…ovviamente devo farla lievitare almeno 1h… secondo te posso comunque mettere le verdure(patate zucchine) a crudo?
    Grazie
    Ilaria

    • Enrica Panariello ha detto:

      Ilaria potevi omettere il lievito perché questa è una crostata morbida non un impasto lievitato, ora visto che comunque hai già messo il lievito (ma quanto ne hai messo?) fai lievitare l’impasto e poi le verdure puoi comunque metterle crude,mi raccomando tagliate a fette sottilissime.

  • Anna ha detto:

    Mmm mi ispira tantissimo! Enrica, se facessi un mix di farina 00 e farina integrale, che dici?( solo perche ho un pacco di farina integrale aperto e sto cercando di smaltirla!). Secondo te ne risente la consistenza della pasta? Grazie mille e … Sempre top le tue ricette;-))

  • Anna ha detto:

    Grazie Enrica! La sto preparando proprio ora in vista di un aperitivo tra colleghi… Conquisteró anche quelli a dieta, lo sento:-))

  • Caterina ha detto:

    Che bella ricetta! Si può usare anche l’olio di girasole o un altro per i problemi di allergie agli arachidi? Grazie

  • Manuela ha detto:

    Ciao ! Si può sostituire l’olio di semi con olio extra vergine di oliva? Servono le stesse dosi?
    Complimenti per le ricette??
    Manuela

  • Nadia ha detto:

    Ricetta riuscitissima, facile, veloce e di successo. Oggi menù a base di zucchine: oltre questa, anche spaghetti alla Nerano. Tutto buonissimo.
    Bacioni, Nadia

  • Lisa ha detto:

    Ciao Enrica! Una domandina al volo, nella versione con zucchine cosa posso mettere al posto delle patate?
    Grazie!!! ❤️

  • Sara ha detto:

    Ciao Enrica!! Ho ricreato spesso questa crostata salata ed è stata sempre un successo, solo che non ho mai variato il condimento, essendomi innamorata subito del binomio zucchine/patate ho riproposto sempre questa farcitura! Questo week end però voglio cambiare, leggo tra le farciture proposte zucca e formaggio, che formaggio mi consigli?

  • alice ha detto:

    L’ho fatta mille volte ed è super buona. Per la vigilia volevo proporla come antipasto con il ripieno di salmone affumicato e zucchine. Pensi possa riuscire come abbinamento?

  • Lory ha detto:

    Ciao Enrica!Innanzitutto complimenti per il blog che seguo assiduamente da anni..i miei cavalli di battaglia portano la tua firma eh eh..riguardo questa delizia credi che possa usare l’impasto di base per una versione dolce semplicemente sostituendo il lievito con quello vanigliato? Sono sempre alla ricerca di una frolla semplice da realizzare e questa potrebbe fare al caso mio!Grazie mille

  • Nunzia ha detto:

    Ciao Enrica,ricetta favolosa!ma se usassi gli asparagi con le patate al posto delle zucchine?ho visto anche l’altra ricetta con la pasta sfoglia però vorrei evitare di usare la ricotta

    • Enrica Panariello ha detto:

      Nunzia puoi fare senza problemi il ripieno della mia torta salata con asparagi però usi questa base che è ottima.

      • Nunzia ha detto:

        Cara Enrica,alla fine l’ho realizzata con zucca e asparagi selvatici….una goduria! Successone ieri a pranzo! La base è versatile e sicuramente la userò per molte altre varianti! Grazie sempre ;-*

  • Veronica ha detto:

    Ciao Enrica, volevo provare questa crostata con cipolle, pomodorini e feta. Secondo te posso mettere tutto insieme e farla cuocere secondo la ricetta, o sarebbe meglio far cuocere un po’ la base e poi aggiungere il resto? Grazie mille! Buona giornata!

  • Annalisa ha detto:

    Ciao Enrica! Innanzitutto fammi dire che ADORO le tue ricette!! Poi volevo chiederti: io essendo celiaca e quindi intollerante al glutine volevo sapere se posso ugualmente fare questa ricetta cambiando però il tipo di farina, e quindi al posto della 00 mettere un mix di farina di riso e mais… cosa mi consigli?
    Mi faresti super happy! Grazie mille!!!

    • Enrica Panariello ha detto:

      Ciao Annalisa è un piacere averti qui, non ho mai provato a fare questa base con un mix di farine senza glutine ma puoi provarci senza problemi; usa le farine che solitamente usi per fare la brisèe e non avrai problemi: farina di riso, più mais ed una parte di amido di mais andranno benissimo.

  • Ilaria ha detto:

    Fatta ieri sera e già quasi finita!
    Ho usato però la pasta brisee integrale all’olio fatta in casa ed è venuta Buonissima!
    Complimenti!

  • Chiara ha detto:

    Ciao Enrica , ho provato questa ricetta con le zucchine e le patate ed è stato un successone !!! Vorrei provarla con zucca e formaggio … che formaggio Consigli? .. oppure posso mettere sempre una patata sotto la zucca ? Grazie e complimenti per le tue ricette e il tuo blog😊

    • Enrica Panariello ha detto:

      Chiara puoi farla come più ti piace, patate tagliate sottili, zucca e formaggio magari taleggio, ma anche zucca e funghi porcini insomma è una base che puoi adattare a tutti i tuoi ripieni preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *