Torta all’arancia

torta-all-arancia

La torta all’arancia è un dolce che conquista per la sua morbidezza, il suo spiccato profumo agrumato e per la leggerezza.
Questa torta all’arancia si realizza senza burro ma con l’olio e con solo 2 uova, senza dover separare gli albumi dai tuorli in modo da sporcare poche caccavelle!!!
E’ un dolce facile e veloce da fare; per la perfetta riuscita montate a lungo le uova intere con lo zucchero fino a quando non diventano chiare e spumose, ci vorranno circa 5 minuti, poi alternate il succo d’arancia, con la farina, aggiungete la scorza grattugiata dell’arancia ed infine latte e olio a filo. L’impasto verrà abbastanza liquido, non vi preoccupate è proprio così che deve venire, una volta in forno crescerà e sprigionerà tutto il suo profumo.

ricetta-facile-dolce-con-arance-torta-all-arancia
La torta all’arancia non è nuova su Chiarapasassion, quest’estate avevo postato la versione al limone arricchita con la crema all’acqua, la Torta soffice al limone, la ricordate?
Non posso che ringraziare ancora una volta l’autrice di questa bontà la signora Maddalena Antonini e Maura B. che sul forum cucina italiana l’ha divulgata.
Per rendere la torta all’arancia più bella e umida l’ho decorata con tante fettine d’arancia caramellate, ma è buonissima anche al naturale servita semplicemente con una leggera spolverata di zucchero a velo.
Questa torta all’arancia senza burro è la giusta risposta agli stra vizi natalizi, leggera ma buonissima sarà il giusto modo per fare il pieno di vitamina C a tavola.
Se invece avete in casa delle belle arance biologiche, di cui non volete sprecare nulla, provate il Pan d’arancio.

ricetta-torta-all-arancia

4.6 from 7 reviews
Torta all'arancia
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Torta all'arancia un dolce leggero, umido e buonissimo.
Autore:
Tipo ricetta: Dolce
Dosi per: stampo 20-22 cm
Ingredienti
  • 2 uova
  • 180 g di zucchero semolato
  • 250 g di farina 00
  • 10 g di lievito per dolci
  • succo e buccia grattugiata di una arancia grande
  • 7 cucchiai di latte
  • 8 cucchiai di olio di semi di arachidi
  • un pizzico di sale
  • Per le arance caramellate
  • 2 arance piccole non trattate
  • 90 g di zucchero semolato
  • 40 ml di acqua
Preparazione
  1. Lavate bene l'arancia, grattugiate la buccia e spremetela per ricavarne il succo.
  2. Con il mixer montate a lungo le uova intere con lo zucchero, il pizzico di sale e la buccia d'arancia. Ci vorranno circa 5 minuti, fino a quando il composto non diventa chiaro, spumoso e triplica di volume.
  3. Alternate il succo dell'arancia spremuta, con la farina setacciata con il lievito e continuate a mescolare. Incorporate il latte e l'olio a filo, l'impasto è pronto.
  4. Imburrate e infarinate una tortiera, versate il composto e fate cuocere in forno caldo preriscaldato a 170° per circa 45-50 minuti (funzione statica). Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare il dolce, deve uscire asciutto.
  5. Fate raffreddare la torta su di una gratella e intanto fate le arance caramellate.
  6. Per le arance caramellate. Tagliate le arance a fettine. In una padella larga mettete l'acqua e lo zucchero, fate cuocere a fiamma moderata per qualche minuto fino a quando lo zucchero non si scioglie. Aggiungete le fettine di arancia e abbassate la fiamma. Fate cuocere per circa 15 minuti girando almeno un paio di volte le fettine di arancia.
  7. Decorate la torta con le fettine di arance caramellate.
torta-soffice-arancia-ricetta-facile

Note:

  • La torta all’arancia si mantiene morbida e umida fino a 3-4 giorni ben chiusa sotto una campana di vetro, si conserva a temperatura ambiente.
  • Potete farcirla con la crema all’acqua che trovate qui, sostituite il succo di limone con quello di arancia.
  • Potete sostituire l’olio di semi di arachidi con quello di girasole, di riso oppure un olio di oliva leggero dal sapore fruttato.
  • Lo stampo che ho usato è 20 cm ma questa dose si adatta anche per uno stampo più grande da 22cm, verrà più bassa e cuocerà prima. Potete fare anche delle tortine monoporzione nello stampo da muffin, in questo caso la cottura sarà si circa 30-35 minuti.

torta-all-arancia-dolce-faciele

Preparate questa torta per colazione, sarà la giusta carica di vitamine per tutta la famiglia.
Dolce vita
Enrica

66 Comments

  • SimoCuriosa ha detto:

    ma lo sai che sto cambiando idea sui dolci all’arancia? non mi hanno mai tirato più di tanto, poi da quando ho provato lo chiffon all’arancia (ovvero un pandoro finto all’arancia) ne ho apprezzato tantissimo il profumo e la morbidezza… e questo gli assomiglia un po’, ma preferisco alla lunga questo perchè lo chiffon ha troppe uova!
    complimenti anche una torta semplice così ti è venuta un capolavoro.
    approfitto per farti gli auguri di buon anno, non ricordo se te li ho già fatti, anzi non mi ricordo nemmeno se ti ho detto che ho fatto i tuoi dolcetti al cocco per Natale… perfetti per smaltire tutti gli albumi che avevo per le varie creme di farcitura fatte…
    poi posterò la ricetta anche se non sono venuti belli come i tuoi, ma sono andati a ruba!
    grazie ancora e mille e mille auguri anche per il tuo blog che adoro!
    a presto

  • Elena ha detto:

    Ciao e buon anno!!!
    Ho scoperto da poco il tuo blog, inutile dire che lo adoro!! :D
    Ti volevo chiedere se fosse possibile sostituire l’olio di semi di arachidi con l’olio evo.
    Un bacio

  • Erika Pinkekys ha detto:

    Oltre che essere bellissima deve essere anche leggerissima, è proprio perfetta!!!
    Quesito: se non monto le uova con lo zucchero con le fruste, viene lo stesso??? Babbo Natale si è dimenticato di passare da me ihhihihih ^_^
    Baci Baci

    • Enrica Panariello ha detto:

      Erika le uova devono essere montate bene con lo zucchero altrimenti non ottieni l’effetto leggerezza.
      Babbo Natale è stato birbante però ora con i saldi puoi prenderti un bel mixer o fruste elettriche a prezzi veramente bassi, se vuoi consigli su cosa scegliere scrivimi in pvt e ti aiuto con piacere.
      Buon w.e.

  • damiana ha detto:

    Quando si sporcano poche caccavelle,le ricette sono ancora piu’ invitanti.Questa torta oltre ad essere pratica e veloce,e’ di un profumo eccezionale e la morbidezza poi e’ lampante!Me ne vo in cucina tesoro?Vado a diffondere un po’ di profumo per casa?Vedi che potere che hai!Quello e’ talento?

  • Patti ha detto:

    Enrica… una bontà bellissima! In questi giorni cercherò di stare lontana dai dolci.. ma non è detto che lo debbano fare anche le mie figlie, no? Un bascione gioia, un buon 2016 e un buon we

  • Francesca P. ha detto:

    Estetica e bontà ancora una volta unite e complici… :-) Sempre bello essere rallegrata dalle tue ricette colorate, celeste e arancione si abbinano benissimo! Rubo una fettina d’arancia in attesa di prepararla, sarei curiosa di provare anche una farina integrale per fare una torta in stile rustico/shabby chic, ahaha! :D

  • Cipria ha detto:

    Ciao, ti seguo da un po’ e trovo tutte le tue ricette fantastiche. In questa torta si può sostituire il latte con altro succo di arancia? O cambia qualcosa? Grazie per tutte le ricette che ci regali

  • zia Consu ha detto:

    Adoro i dolci all’arancia, ne ho fatto giusto uno ieri x smaltire gli albumi che avevo in frigo :-) Il tuo deve essere una vera coccola, ottima x far tornare il sorriso in questi giorni grigi di pioggia :-) Bravissima e felice we <3

  • raffaella ha detto:

    sono sempre felice quando posso mettere tutto in planetaria, ma non solo per lavare meno, ma è comodo avere ricette da fare così, senza pensarci troppo su :)
    un abbraccio e buon week end

  • Cipria ha detto:

    Fatto sostituendo il latte con pari peso di succo di arancia, ma è risultata poco umida e morbida, anche se il sapore è buono.

    • Enrica Panariello ha detto:

      Cipria hai usato stessa quantità di olio? Strano che non ti sia venuta morbida perché anche senza latte viene ugualmente soffice. Se hai usato uno stampo più grande di 20 cm ricorda che devi cuocerla in meno altrimenti si asciuga troppo.

  • Daniele ha detto:

    Ho provato questa ricetta, l’impasto l’ho versato in uno stampo da plumcake e non l’ho ricoperta con le arance caramellate, è venuto fuori un perfetto dolce da colazione, grazie mille e complimenti!
    Daniele

  • serena ha detto:

    A me è cresciuta pochissimo :(

    • Enrica Panariello ha detto:

      Serena lo stampo che dimensioni aveva? Il mio era di 20 cm come ho scritto nelle note con queste dosi puoi fare anche una torta da 22 cm ma logicamente ti verrà più bassa. Riprovala nello stampo giusto perché è un dolce che merita!

  • Claudia ha detto:

    Già fatta la scorsa settimana e finita in un lampo! Squisita!!
    Volevo riproporla ma mi sono accorta di non avere lievito in casa! Che faccio?
    Monto a parte i bianchi e li incorporo alla fine?

    • Enrica Panariello ha detto:

      Claudia per questa torta non serve montare gli albumi a parte perché ottieni lo stesso risultato montato a lungo le uova con lo zucchero.
      Puoi sostituire il lievito con 4 g di bicarbonato + 2 g di cremor tartaro o 4 g di bicarbonato+ 1 cucchiaio di aceto bianco o succo di limone.

  • Ibrahim ha detto:

    Ho fatto questa torta e mia sorella la finita in un ora mi ha fatto piacere . grazie per questa ricetta☺?

  • Raffaela de luca ha detto:

    Magari lo hai già detto…se raddoppio la dose mi dici per cortesia le misure della tortiera …magari tipo ciambellone… E i tempi di cottura ? Grazie

  • Raffaela de luca ha detto:

    ?allora provo e ti faccio sapere?

  • Raffaela de luca ha detto:

    Fatta….ottima!!!!! 50 minuti esatti forno statico a 170°!!!! In un’ora preparata e cotta e in 10 minuti divorata da 12 bocche voraci ???ancora grazie!!!!

  • Gabriella ha detto:

    Ciao! Grazie mille per la ricetta:-) Ma per caso posso sostituire il latte con yogurt greco? Saluti pugliesi!

  • Wendy ha detto:

    Ciao sn wendy volevo dirti k ti seguo molto e k sei bravissima! Anziché Oglio di arachide posso mettere quello di girasole o il burro? Xk Nn c’è l’ho e l a torta devo farlo X pranzo oggi. Grazie

  • Pam ha detto:

    L impsto Non mi è venuto molto liquido, Forse perché l arancia non era molto succosa (mezzo bicchiere da Nutella scarso).. L ho versato in 12 stampini da muffin, adesso è in forno… Speriamo bene, quanto succo di arancia ci vorrebbe?

  • Pier ha detto:

    ciao, ho fatto la torta in una teglia rotanda ad circa 22 cm ma è rimasta bassa… non alta come nella foto. Ho seguito la ricetta molto fedelmente, unica cosa le uova erano fredde…. secondo te ?

  • Vanessa ha detto:

    Ma il formo a quanti gradi?

  • Pier ha detto:

    Ciao,
    in effetti le uova non sono grandi (nemmeno troppo fresche se influenza). Quindi suggerisci di metterne 3 se piccole?
    Ma invece sbattere rossi con zucchero e montare il bianco a neve incorporandolo successivamente ?

  • federica ha detto:

    Ciao!
    Ottima presentazione! La tua torta sembra soffice ed invitante!! vorrei farla, ma ho uno stampo da 24 cm..come faccio ad adattare le dosi?

  • Manuela ha detto:

    Ciao ma con il bimby sai come posso fare?

  • Alessia ha detto:

    Posso sapere la dose esatta di succo di arancia o almeno visivamente a quanto dovrebbe corrispondere (mezzo bicchiere, quanti cucchiai ecc)? grazie!

  • Raffaella ha detto:

    Ciao Enrica! Io ho seguito la tua ricetta alla lettera ma purtroppo è uscita diciamo cruda! Che avrò sbagliato? Le uova erano belle spumose e bianche… :( Vabbe’… Approfitto anche io per farti gli auguri di un felice Natale!

    • Enrica Panariello ha detto:

      Raffaella ogni forno ha i suoi tempi evidentemente nel tuo forno deve cuocere per più tempo, per questo motivo consiglio sempre di fare la prova stecchino perché non tutti i forni sono uguali, devi sfornarla solo quando lo stecchino esce asciutto.
      Riprova a farla perché oltre ad essere semplice è buonissima!

  • Silvia ha detto:

    Ciao Enrica e se ci aggiungessi delle gocce di cioccolato fondente nell’impasto?

  • Chiara ha detto:

    Ciao. Scusa il disturbo, oggi ho provato a fare la torta all’ arancia ma, pur avendola lasciata in forno più di 50 minuti, la torta è un po’ bagnata nel mezzo, come se fosse poco cotta. Come mai? Grazie! Le arance caramellate sono buonissime!

  • Rosalina ha detto:

    Ciao Bellezza! Ho già provato questo dolce seguendo il procedimento esatto ed è stato un successo… ora vorrei farlo con farina integrale… che ne pensi? 🤔🤔🤔
    Userò un po’ di lievito in più? Sempre forno statico?
    Grazie anticipate 😘😘

  • Valentina ha detto:

    Ciao Erica! Le tue ricette sono sempre super utilissime!
    Ti chiedo un consiglio.. per evitare che mentre si cuoce un plumcake piuttosto che una chiffon cake si scunisca troppo in superficie, come posso fare?
    Buona domenica!,
    Valentina

    • Enrica Panariello ha detto:

      Valentina spesso la colorazione di un dolce può cambiare a secondo dello stampo che si usa e dal forno, in linea di massima puoi ovviare a questo problema coprendo il dolce quando è quasi cotto con carta alluminio.
      Buona domenica anche a te e a presto con nuove bontà

  • Giorgia ha detto:

    Ciao Enrica, è possibile sostituire il latte con acqua o latte di soia? Grazie!

  • Antonella ha detto:

    Salve, purtroppo anch’io ho avuto la stessa esperienza di molti cioè; pur seguendo alla lettera la modalità di preparazione il risultato è CRUDA.

    • Enrica Panariello ha detto:

      Antonella tante ragazze hanno rifatto questa torta con successo, come ho scritto alle 2 ragazze sopra che hanno avuto problemi con la cottura è fondamentale cuocere il dolce con funzione statica e adattare i tempi di cottura a secondo della conoscenza del proprio dolce magari nel tuo forno bastavano 10 minuti in più di cottura, mai sfornare una torta senza prima aver fatto la prova stecchino che deve uscire perfettamente asciutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: