Quiche alla zucca

torta_salata_mini_quiche_alla_zucca

Una buona torta salata è l’idea giusta per risolvere la cena in poco tempo e le mini quiche alla zucca oltre ad essere veloci da fare sono deliziose.
Un guscio croccante di pasta brisèe con un cuore arancione di zucca reso più “grintoso” dall’aggiunta di pancetta affumicata che smorza la dolcezza della zucca ed amplifica il gusto.
Il ripieno si prepara con la zucca precedentemente cotta in forno, in questo modo rimane bella asciutta e non rilascia liquidi, come formaggio ho utilizzato il fresco spalmabile nonno nanni che ha reso il ripieno particolarmente delicato e cremoso.
Dei prodotti nonno nanni ho sempre comprato la robiola che uso spesso per completare le mie ricette, ma da quando ho scoperto il fresco spalmabile una confezione nel mio frigo non manca mai, perché è versatile e lo posso adoperare sia per sfiziose ricette salate sia per dolci come la mia adorata cheesecake.
Le mini quiche alla zucca sono il finger food perfetto per la stagione autunnale, per renderle Fashion di Gusto usate un taglia biscotti a forma di fiore ma anche un semplice bicchiere va benissimo, nel formato mini una tira l’altra; volendo con la stesse dosi potete fare una torta unica usando uno stampo da 24 -26 cm, come sempre a voi la scelta.

mini_quiche_alla_zucca

5.0 from 2 reviews
Quiche alla zucca
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Autore:
Tipo ricetta: Antipasto, secondi piatti
Dosi per: 8
Ingredienti
  • Dose per 12 mini quiche
  • 1 base di pasta brisèe
  • 400 g di zucca pulita
  • 1 confezione di fresco spalmabile nonno nanni
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • un cucchiaino di maizena
  • 100 g di pancetta affumicata a dadini
  • olio di oliva
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • sale
Preparazione
  1. Tagliate la zucca a fette e disponetela in una teglia rivestita da carta forno, condite con un filo d’olio ed un pizzico di sale. Coprite con alluminio e fate cuocere in forno caldo a 200° per circa 20 minuti, fino a quando non diventa bella morbida. Una volta cotta frullatela, potete anche semplicemente schiacciarla con una forchetta; aggiungete la maizena, il formaggio cremoso, l’uovo, i formaggi grattugiati e aggiustate di sale. Mescolate bene fino ad avere una bella consistenza cremosa, profumate con la noce moscata grattugiata a piacere.
  2. Con un taglia-biscotti a forma di fiore del diametro di 10 cm ritagliate le vostre basi di brisèe e rivestite uno stampo da muffin precedentemente rivestito con carta forno o imburrato e infarinato bene.
  3. In una padella antiaderente senza aggiungere nessun grasso fate rosolare la pancetta.
  4. Aggiungete i dadini di pancetta sulle basi di brisèe e coprite con il ripieno di zucca.
  5. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° funzione ventilata per circa 40 minuti.
  6. Servitele tiepide o a temperatura ambiente.
  7. Si conservano in frigo fino a 2 giorni chiuse in contenitore ermetico, prima di servirle riscaldatele per pochi minuti in forno caldo.
come_fare_quiche_con_la_zucca_past_brisee_torta_salata

Note:

  • Usate una zucca poco fibrosa e dalla polpa asciutta; ottime quella Marina di Chioggia, la Mantovana, la Delicia e la Butternut. Meno adatta la “napoletana” perché troppo acquosa.
  • Potete sostituire il formaggio cremoso con una buona ricotta fresca.
  • Con le stesse dosi si può realizzare una torta salata unica usando uno stampo dal diametro di 24-26 cm.
  • Potete prepararle in anticipo e servirle a temperatura ambiente o le potete riscaldare in forno caldo per pochi minuti.
  • Per ungere lo stampo da muffin ho utilizzato uno spray staccante con cui mi trovo benissimo perché non rilascia sapore; in alternativa imburrate bene e infarinate oppure usate la carta forno.

 

torta_salata_mini_quiche_zucca_e_formaggio_cremoso

Dolce vita
Enrica

12 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: