Tiramisù alle fragole senza uova

tiramisù-con-le-fragole-senza-uova
Il
tiramisù alle fragole è un dolce al cucchiaio fresco e goloso, realizzato con la Camy Cream è rapidissimo da fare!
La crema si fa in pochi minuti ed è senza uova, le fragole regalano al dolce l’inconfondibile profumo e servito in una grande coppa di cristallo è anche bello da vedere!
Il tiramisù alle fragole è il classico esempio di come una ricetta semplice e buona si possa trasformare in un dolce Fashion di Gusto, per concludere un pasto con stile e dolcezza.
Se volete renderlo ancora più goloso aggiungete dei pezzetti di cioccolato fondente tra uno strato e l’altro, se vi avanzano gli ingredienti fate dei piccoli bicchierini di tiramisù che potete anche congelare e tenere sempre a portata di mano per ospiti improvvisi.

Ed ora non vi resta che provarlo per far felici grandi e piccini, buon 1 Maggio a tutti e diffondete bellezza!

tiramisù-con-le-fragole

5.0 from 3 reviews
Tiramisù alle fragole senza uova
 
Tempo di preparazione
Tempo totale
 
Un dolce al cucchiaio rapido da fare al profumo di fragola.
Autore:
Tipo ricetta: Dolce
Ingredienti
  • 12 Savoiardi
  • 500 g di fragole
  • 2 cucchiai di zucchero
  • succo di un limone
  • 1 bicchierino di rum, limoncello o liquore preferito (opzionale)
  • Per la crema
  • 500 g di mascarpone
  • 250 g di panna fresca
  • 1 tubetto da 170 g di latte condensato ( io ne metto un po' meno di un tubetto)
Preparazione
  1. Lavate le fragole e tagliatele a pezzetti, conditele con lo zucchero, il succo di limone, il liquore se piace e fate macerare in frigo per almeno 1 ora. Se avete fretta potete frullare circa 150 g di fragole con 2-3 cucchiai di acqua e un bicchierino di rum se piace, in questo modo avrete subito la bagna pronta.
  2. Preparate la crema. Montate la panna fredda di frigo e tenetela da parte. Con le fruste elettriche, montate il mascarpone, aggiungendo a filo il latte condensato. Non vi preoccupate se vedete che il composto diventa liquido basta continuare a montare e sarà sodo.Con una spatola aggiungete al composto di mascarpone la panna con movimenti dal basso verso l'alto.
  3. Scolate bene le fragole, raccogliendo il liquido in un recipiente.
  4. Prendete una bella coppa o una teglia, sporcate leggermente il fondo con la crema e fate uno strato con i savoiardi, bagnateli con la bagna usando un pennello per dolci.
  5. Fate uno strato di crema al mascarpone, mettete sopra le fragole tagliate a pezzette e proseguite in questo modo fino al terminare con tanti ciufetti di crema.
  6. Conservate in frigo per almeno 30 minuti, servitelo freddo.
come-fare-il-tiramisù-con-le-fragolecome-fare-il-tiramisùtiramisù-con-le-fragole-camy-cream

Vi ho fatto venire voglia di farlo? Credetemi ci ho messo molto più tempo a scrivere la ricetta che a realizzarla quindi non avete scuse andate in cucina e preparate subito questo profumatissimo tiramisù.

Dolce vita
Enrica

24 Comments

  • Angela ha detto:

    Eccomi qui a godermi le meraviglie che ci fai con le tue fashion manine :). Ma sai che io l’aveo proprio rimossa la camy cream dalla mia testa? L’altro giorno ho fatto proprio dei bicchierini di tiramisù ma ho usato solo panna e mascarpone :(…. ecco adesso li rifaccio con le fragole a la camy. Bacioni cara e buon lungo week end!

  • E adesso io la voglio provare questa camy cream! :D Enrica ma lo sai che leggendo il titolo mi stava quasi venendo un colpo? Ahahah ho caricato con identico titolo una ricetta su IFood, ma il mio non ha la camy cream quindi prossima volta devo provare la tua versione, assolutamente! La presentazione poi mi piace tantissimo :* <3

    • Enrica Panariello ha detto:

      Simo il tiramisù alle fragole è un classico e già immagino la bellezza del tuo…non vedo l’ora di scoprirlo su ifood!
      Il prossimo provalo con questa crema golosa sono certa che ti conquisterà, buon 1 maggio.

  • Erika Pinkekys ha detto:

    Bello per gli occhi e per il palato!!!
    Dev’essere una bontà, spero di provarlo presto, soprattutto perchè la crema mi invoglia un casino.
    Buona festa anche a te cara!!!

  • Imma ha detto:

    Conosco benissimo la camy crema tesoro l’ho utilizzata tante volte e in questo tiramisù ci sta da urlo!!!Goduria allo stato puro!!Bacioni,Imma

  • paola ha detto:

    si vede che sta arrivando,è arrivata la primavera sul web impazza il turamisù in tutte le sue accezioni,tutte versioni golosissime,anche la tua versione è buona e bella,grazie per questa delizia

  • Valeria ha detto:

    Che buono questo tiramisù, anche io lo preparo spesso con le fragole :) Un bacio!

  • Pattipatti ha detto:

    e qua comincio davvero a volerti bene, perchè io non mangio il tiramisù per via delle uova.. non per fatti religiosi, è che proprio non mi piacciono… devo provare a fare questa meraviglia! Un bascione

  • Emanuela ha detto:

    E’ bellissimo Enrica!
    Buona serata!

  • damiana ha detto:

    Immaginavo una meraviglia,ma non così meravigliosa!Si che diffondi bellezza e noi ne godiamo,perché sei generosa come poche sia nelle spoegazioni che nei suggerimenti.Ho guardato le foto e mi son comparse le meches…era ora…un salto da te e si puo’ fare a meno del parrucchiere!:-)…riguardo le foto non si sa mai che mi vengano anche i boccoli come i tuoi!Qui bellezza a go go!

  • Chiara ha detto:

    Ciao Enrica, non ho mai usato la Camy cream per un tiramisu alle fragole ma posso assicurare che e deliziosa anche solo per farcire una torta! Ovviamente devo rimediare al più presto! Buon fine settimana!

  • Annalisa ha detto:

    Delizioso Enrica, non vedevo l’ora di trovare la tua ricetta! Mi piace moltissimo, spesso rinuncio al tiramisù quando ci sono i bambini per paura delle uova crude e non ho mai provato a pastorizzarle… ma adesso con la camy cream risolvo tutti i problemi!
    Grazie come sempre ;)

  • Inco ha detto:

    Con questo fresco tiramisù , inizio subito la giornata..
    Buonissimo.
    Buon 1° maggio.

  • ketty valenti ha detto:

    I dolci in coppa sono la mia passione,come resistere a non affondare il cucchiaino in una deliziosa coppa questa,volevo proprio vedere la tua delizia con la camy cream ed effettivamente e’una chicca perfetta da fare quanto prima.
    Bacio e grazie

  • Margherita ha detto:

    Ah la caky cream l’ho fatta qualche settimana fa per una crostata e sono impazzita! Un tiramisu alle fragole era la cosa che avevo voglia di preparare per una cena con amici sabato… tu mi hai offerto un’ alternativa originale e furbissima ! grazie mille, ti farò sapere!

  • zia Consu ha detto:

    Ciao tesoro, sono un po’ assente in questo periodo ma questa ricetta non potevo proprio perdermela :-) Ho l’acquolina in bocca :-P
    Buon we e a presto <3

  • Sonia ha detto:

    ma WOW!!! grandiosa Enrica! buona festa e un bacione

  • Buonissima e presentata ancora meglio!! Da provare assolutamente:)

  • Luisa ha detto:

    Wow Enrica che delizia questo dolce…da provare al più presto, i miei bimbi sono sempre tentati dal tiramisu’ dei “grandi” ma col caffè e uova cruda non proprio adatto a loro, questo invece perfetto per tutti ;)!!! Buon weekend Luisa

  • Marta e Mimma ha detto:

    Ecco, se c’è qualcosa che ci fa desistere sempre dal preparare il tiramisù è proprio l’idea delle uova crude…anche se pastorizzate, c’è qualcosa che ci trattiene sempre. E il tuo tiramisù alle fragole è adatto a noi, con tutta la freschezza della primavera :-)

  • Francesca P. ha detto:

    Dillo che vuoi farmi svenire con tutti quei pois bianchi come decorazione! :D
    Bellissimo l’accostamento di colori, la tavola azzurra è perfetta con il rosso… sembra che la coppetta navighi nel mare! E sai che il tiramisù lo faccio come te senza uova? Non resta che comprare ancora e ancora fragole, le mangio tutti i giorni!

  • grazia ha detto:

    Complimenti per il tuo sito è davvero molto bello e tu molto brava.
    Mi sono unità ai tuoi lettori fissi.
    A presto!
    Grazia di http://www.idolcidigrazia.blogspot.com

  • Simo ha detto:

    mmmm…che capolavoro….che golosità!!!!!!!!
    Che dirti?! Che correrei subito da te………………..
    bacioni amica mia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: