Sfogliatine con le mele

Sfogliatine con le mele, una ricetta furbissima e facile che si prepara in soli 5 minuti, più il tempo di cottura.
Queste piccole dolcezze sono il giusto dolce da servire quando avete ospiti inattesi, perché si preparano in fretta e con ingredienti che sicuramente non mancano nella vostra dispensa.
Il risultato finale? Un dolce che piace a tutti.
Sono un modo simpatico per far mangiare la frutta ai vostri bimbi ed offrir loro una merenda veloce e buona, preparata con le vostre mani.
Usate le mele biologiche, così non c’è bisogno di sbucciarle, dopo averle lavate bene e affettate sottili, posizionatele sulla pasta sfoglia, la buccia della mela creerà un bel contrasto cromatico e poi come già vi ho detto qui fa tanto bene.
A me piace gustarle insieme ad una bella tazza di tè fumante, sono l’idea chic e gustosa da servire alle vostre amiche tra chiacchiere e risate. Se ne avanzano un paio, non mangiatele fredde ma riscaldatele nel forno ventilato caldo per qualche minuto in modo che tornino subito fragranti come appena sfornate.
E allora questo w.e.  coccolatevi con le sfogliatine di mele e un fumante tè.
Baci
Enrica

Sfogliatine con le mele

1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia fresca
2 mele medie
3 cucchiai di confettura di albicocche
2 cucchiai di zucchero semolato
1 tuorlo + un cucchiaio di latte
zucchero semolato per caramellare

Stendete la pasta sfoglia su una teglia ricoperta da carta forno, fate 1 taglio orizzontale centrale sul rettangolo di pasta e 2 verticali, per ottenere così 6 rettangoli (vedi foto1). Mettete la teglia in frigo e intanto lavate bene le mele, asciugatele, tagliatele a fettine sottili. In un pentolino riscaldate a fuoco basso la confettura con 2 cucchiai di zucchero e 1 cucchiaio di acqua.
Prendete la sfoglia dal frigo, con una forchetta tracciate il perimetro centrale dei vostri rettangoli in modo da riempire bene solo il centro delle vostre sfogliatine, lasciando una cornice vuota di circa 1,5 cm. Spennellate la marmellata sulle vostre sfogliatine e ricoprite con le fettine di mele sovrapponendole leggermente, spennellate le mele con altra confettura senza farla fuoriuscire dal perimetro tracciato. Ora spennellate solo il bordo di sfoglia lasciato libero con il tuorlo d’uovo sbattuto in una ciotolina con un po’ di latte. Cospargete le sfogliatine con zucchero semolato e fate cuocere in forno ventilato caldo a 180° per circa 20- 25 minuti, fino a quando sono belle dorate.
Sfornate le vostre sfogliatine e spennellatele con la confettura rimasta. Gustatele tiepide o fredde. Se le servite calde potete anche servirle con una pallina di gelato alla vaniglia in modo da creare un bel contrasto caldo-freddo.

37 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *