Crostata con crema frangipane

La crostata con crema frangipane è una vera delizia che conquista subito tutti per il suo sapore ricco e profumato.
Fare questa torta non è per nulla difficile, basta preparare la pasta frolla e poi il morbido ripieno.
La crema frangipane è più consistente rispetto alla crema pasticciera perché si realizza con farina di mandorle, uova intere e burro; ha un sapore ed un profumo unico, ma ha un difetto… crea dipendenza!
Per la pasta frolla vi consiglio di fare sempre la dose da 1 Kg in modo da dividerla in comode porzioni, così quando si ha voglia di una bella crostata golosa avrete la frolla già pronta.
Potete farcire questa torta con della semplice frutta fresca posata direttamente sulla sua superficie, oppure con delle fettine di mele caramellate, o come ho fatto io, con i frutti di bosco.
Sono certa che questa crostata che profuma di famiglia e di cose buone piacerà tanto anche a voi.
Ed ora tutte in cucina a preparare questa torta buonissima per dare il benvenuto all’estate.

Crostata con crema frangipane

(ricette tratte e parzialmente modificate di Luca Montersino e Csaba)
Stampo 18 cm
*300 g di pasta frolla vi lascio la dose intera da 1 Kg
Pasta frolla
440 g di farina
140 g di zucchero
250 g burro
1 uovo + 1 tuorlo
zeste di limone
Crema frangipane
125 g di mandorle in polvere
125 g di burro
125 g di zucchero a velo
50 g di farina 0
2 uova grandi
Farcia e Decorazione
2 vaschette di Frutti di bosco misti freschi
Mandorle a lamelle

Nella planetaria con gancio o nel mixer unite la farina con lo zucchero, aggiungete le uova ed il burro freddo a pezzetti. Impastate velocemente fino a quando non è tutto ben amalgamato. Prendete l’impasto formate una palla e dividetela in porzioni che potete comodamente congelare. Tenete da parte 250 g, appiattitela, avvolgetela nella pellicola per alimenti e lasciatela riposare la vostra frolla in frigo circa 30 minuti.
Intanto, preparate la crema montando il burro e lo zucchero a velo, unite le uova poco per volta poi incorporate la farina di mandorle e la farina 0. Impastate fino a rendere omogeneo il composto.
Rivestite con la pasta frolla una tortiera da 18 cm di diametro ed eliminate la pasta frolla in eccesso. Bucherellate il fondo della crostata, mettete metà della crema frangipane, io per fare questa operazione ho utilizzato una sac à poche. Coprire la crema con i frutti di bosco freschi e, infine, ricoprite il tutto con la restante crema frangipane. Prendete le mandorle a lamelle e passatele velocemente sotto l’acqua corrente tenendole , sgocciolatele bene e mettetele sulla vostra crostata. Il passaggio sotto l’acqua eviterà che le lamelle si scuriscano durante la cottura. Infornate a 180° a metà altezza del forno con funzione statica per circa 35-40 minuti o fino a quando non è ben dorata e cotta. Servire a temperatura ambiente o fredda. Si conserva in frigo fino a 3-4 giorni.
*La dose della pasta frolla è da 1 kg, voi dividetela in panetti in modo che quando vi serve la tenete sempre pronta.

56 Comments

  • Enricuccia bella il tocco delle tue manine magiche rende speciale tutto quello che fai! Guardo le tue foto e vorrei precipitarmi li in quello che sembra delizioso un giardino incantato.E naturalmente mangiare una bella fetta della tua frangipane. E' una crostata fantastica, io lho fatta per la prima volta qualche anno fa dalla ricetta di Montersino, quella con le mele sul fondo e sono rimasta senza parole da quanto fosse buona. Bacioni grandi tesoro.

  • Ileana Pavone ha detto:

    Le farfalle, la dolcezza del ripieno, i fiori di lavanda.. sei tu, con la tua solarità e la tua delicatezza :)
    Sempre più brava Enri :*
    Buona giornata <3

  • Eleonora Dallan ha detto:

    buongiorno!
    oggi con questa tua dolcissima proposta mi hai ricordato una crostata che non faccio da molto, ma che mi piaceva un sacco.
    Simile a questa, piena di una crema di mandorle, e coperta di mele spadellate. Una bomba! (di bontà, e calorie)
    Ma devo ammettere che anche l'abbinamento con i frutti di bosco è azzeccatissimo!!! dona quel tocco acidulo e fresco, che rende più estivo il dolce. ♥
    che golosità!!!! quante cose vorrei provare!!!! (dal tuo blog, tutte quelle che vedo)
    Baci, e buon weekend. Ele

  • Tamara @ ha detto:

    Mamma mia che meraviglia! adoro le mandorle, e non mi sembra possibile che on abbia mai mangiato la crema frangipane! una crema simile la mettiamo, qui nel salento, nel fruttone, un dolcetto simile, per forma, al pasticciotto leccese, ma senza il burro. Vabbè, bando alle chiacchiere, questa crostata s'ha da fa'!!!
    Ciao Enrica, buona giornata, grazie e un sorriso :)

  • Monica Giustina ha detto:

    E' bello vedere queste bontà di prima mattina: già è venerdì, c'è il sole e poi la tua crostata è da acquolina!
    All'inizio non capivo dove fossero i frutti di bosco (eh, scusa, sono torda!), ma poi quando ho visto quella bella fettona alta e ripiena di cotanta bontà: meravigliosa!!!
    Ho una lista infinita di dolci da provare, ma questo è perfetto per questo weekend di studio, grazie!

  • Assunta Pecorelli ha detto:

    Bellissima proposta, foto non da meno ed ambientazione perfetta!!
    Hai ragione, la crostata con crema frangipane è davvero una delizia, io ne ho provata anche una versione al cioccolato con le ciliegie…paradisiaca!!! :-)
    Grazie Enrica per allietarci ogni volta con le tue esecuzioni perfette!
    Un bacio e buon fine settimana!

  • Sonia Moi ha detto:

    Enri, sarà pur semplice da fare fa tu hai le mani d'oro rendi appetitoso tutto ciò che proponi! Un bacione

  • Federica Tommei ha detto:

    Questa ricetta è favolosa!!! La crema frangipane mi ha sempre incuriosita, quasi quasi la farò questo weekend, ma solo la crema però, perchè poi me ne voglio andare al mare!! :))

  • Patrizia M ha detto:

    Ciao Enrica bella!
    Ammiro la tua crostata bellissima e mi sembra di sentirne il profumo, che esce dallo schermo attraverso le tue immagini così belle …
    Le crostate sono tra i miei dolci preferiti, ma sai che la crema frangipane non l'ho mai fatta? Devo rimediare !
    Grazie di cuore per le tue parole, è sempre un piacere per me che ti ammiro tanto e che sei sempre più brava in ogni proposta… un abbraccio, buon fine settimana
    Patty

  • Grande Enrica, la tua crostata si lascia mangiare con gli occhi, ha un aspetto delizioso!! Bella alta come piace a noi!!
    E quanto sono belle quelle forchettine?? Troppo!!
    Buona giornata , un bacione

  • Mary ha detto:

    Che bel modo per accogliere l'arrivo dell'estate Enrica!! Rendi davvero tutto speciale e questa crostata non fa eccezione!! Baci e buon weekend, Mary

  • giochidizucchero ha detto:

    Cara, è davvero stupenda. E le foto incantano… Però siamo telepatiche! Anch'io ho una voglia golosa di mandorle e frutti rossi… vedrai nel prossimo post…. Ti aspetto!
    Un bacio grande e buon week end!

  • Audrey Borderline ha detto:

    ho visto la foto su fb e non ho resistito, semplicemente meravigliosa ;)
    Buon week end

  • Ilenia Meoni ha detto:

    Uauh non l'ho mai mangiata ma effettivamente sembra qualcosa di divino!!! Buonissima!!! e bellissima complimenti!!

  • Mimma e Marta ha detto:

    Che meraviglia questa crostata enrica :-) dici frutti di bosco ed è subito estate…il ripieno frangipane non lo abbiamo mai assaggiato ma visto quanto ci piacciono le mandorle nei dolci deve essere senza ombra di dubbio la fine del mondo! Csaba e Montersino sono un connubio perfetto, noi li abbiamo uniti una volta in una quiche e oggi tu in questa buonissima crostata: due fett(on)e per noi, grazie :-) un abbraccio cara

  • Valentina ha detto:

    Conosco la crema frangipane ed hai ragione… crea dipendenza! Troppo buona! La tua crostata è bellissima e tanto, tanto golosa… posso solo immaginare la delizia e il profumino… brava tesorina! :) <3 Montersino, Csaba e Enrica insieme.. un trio che non posso non adorare all'istante <3 Buon weekend e un abbraccio fortissimo <3

  • Damiana ha detto:

    Crea dipendenza…e vabbè ce ne faremo una ragione!Perchè qui è impossibile astenersi dal rifarla,conosco bene la frangipane e stavo appunto pensando a cosa mettere nell'interno…purtroppo non ho frutti di bosco,ma due peschette ci sono!Grazie per questa meraviglia e goditi il sole e il mare!

  • Chiara Setti ha detto:

    Ma questo foto per caso le hai fatte su un terrazzino? Mi piace tantissimo l'atmosfera un po' shabby….
    Per non parlare della torta che deve essere buonissima!!! Un abbraccio cara

    • chiarapassion ha detto:

      Si Chiara ho la fortuna di avere due bei terrazzi, uno l'ho arredato con un'atmosfera un po' shabbychic e l'altro con l'azzurro in stile marino così sogno di essere al mare. Buon fine settimana, baciiii

  • Monica Zacchia ha detto:

    meravigliosa! Alto il bordo, la frangipane l'interno dei frutti di bosco, le foto! Sembra di stare in un terrazzo al mare con tutte le golosità della colazione prima di scendere in spiaggia! un sogno vero… ti penserò al mare domani… dalla mia scrivania Sigh sob, baci tesor

  • Simo ha detto:

    una torta che mette subito allegria, si mangia prima con gli occhi!
    Un bacione cara e sereno fine settimana….goditelo!

  • Giulia ha detto:

    La crostata con la crema frangipane è già di per sé una bontà, ma tu l'hai resa anche bellissima e romantica. E poi mi piace l'idea di bilanciare la dolcezza e la ricchezza del ripieno con l'acidulo dei frutti di bosco.
    Buon weekend e a presto
    Giulia

  • consuelo tognetti ha detto:

    Ciao tesoro, passo x un saluto veloce ed un augurio di felice we <3
    Sono rientrata da poco da un viaggio fantastico e tornare alla routine non è x niente facile :-S
    A presto <3

  • Daniela Tornato ha detto:

    Che meraviglia!! una fetta di golosa torta guardando i mondiali.. buon fine settimana a presto!! :)

  • Marika ha detto:

    Deliziosa!!!! La preparo spesso anche io con tante varianti di frutta,una volta provato il frangipane non si lascia più !!!!
    Buon weekend,Marika

  • Come posso sostituire i frutti di bosco?

    • chiarapassion ha detto:

      Isabella puoi farcire l'intera crostata con la crema magari puoi usare uno stampo anche più grande da 18 poi sopra metti tanta bella frutta fresca tagliata a fettine: kiwi,mele,pesche,fragole,ecc… e spennelli con la gelatina per lucidare; altrimenti puoi mettere anche al centro tra i 2 strati di crema della semplice marmellata magari di visciole o delle mele precedentemente caramellate in padella con poco zucchero e succo di limone. Fammi sapere

  • m4ry ha detto:

    Sul "crea dipendenza" ecco che è affiorato un sorriso sulle mie labbra…allora, è il dolce che fa per me :)
    Bellissima ! Ti abbraccio <3

  • Dolci a gogo ha detto:

    Semplicemente divina tesoro, quel ripieno é di un goloso davvero unicoooo!!! Mette gioia di vivere solo a guardarla e tu come sempre ci regali dolci meravigliosi!! Un bacione e felice weekend,Imma

  • Ketty Valenti ha detto:

    Fantastica questa crostata mi è piaciuta subita non appena l'ho vista su facebok,riesco a passare solo adesso ma ne è valsa la pena è davvero straordinaria.
    Z&C

  • ~ Inco ha detto:

    che bellezza che é!
    Complimenti!
    Incoronata

  • Silvia ha detto:

    Ma sai che ho sempre letto della crema frangipane ma non credo di averla mai assaggiata?
    Da provare! Sicuramente farà prima la mia socia Tam, lei è un vulcano di idee e di energia!
    Crostata meravigliosa, come pure le foto. :)
    Ciao Enrica!

  • La Cassata Celiaca ha detto:

    caspita Enrica! è fantastica!! supergoduriosa! bacioni

  • Roberta Morasco ha detto:

    Strepitosa!!!!
    Confesso che qui in Grecia mi mancano i dolci 'nostri'…diciamo che i dolci nn sono la loro specialità.. ;-)
    Insomma adesso me ne mangerei una bella fetta!
    Smuack!

  • Finalmente nonostante tutti i miei casini riesco a passare da te per un saluto! Mi piace tanto la crema frangipane e la tua crostata è davvero molto elegante e raffinata. E l'acidulo dei frutti di bosco è davvero un bell'abbinamento con questa crema. Complimenti, Enrica, e un bacione!

  • sandra neiva ha detto:

    Hum que delicia é um clássico que adoro, cheio de bom aspecto.
    As fotos estão um encanto, perfeitas, sabe a Verão.

    beijinhos

  • Una splendida crostata… da un pò voglio provare la crema frangipane, è nella lunga lista delle cose da provare e la tua crostata mi ha subito fatto venire voglia! Bella anche la presentazione, ovviamente come sempre! ;)

  • chiarapassion ha detto:

    Vorrei dire grazie ad ognuna di voi ma non ci riesco…leggere le vostre parole mi rende FELICISSIMA. Ragazze quanto mi piacerebbe avervi tutte da me ed offrirvi una fetta di questa bontà, però ne servirebbe una big perché questa è veramente mini e va bene come torta per le bambole :D Vi abbraccio e spero di conoscere qualcuna di voi Sabato a Roma. Buona domenica a tutti
    Enrica

  • Francesca P. ha detto:

    La crema frangipane mi ha sempre incuriosita, sarà per la presenza delle mandorle… devo farla, basta aspettare!
    Io quando penso a te ho in mente due cose: il cuore di Napoli e la bontà delle torte… :-)

  • Deliziandovi.it ha detto:

    Favolosa!! Veramente bellissima. Complimenti per le foto sono così belle! Adoro quel tessuto con le farfalle!

    Un bacio, Elisa

  • Azzurra ha detto:

    è a dir poco stupenda questa tua crostata!!!!!!!!!!!!!!ti abbraccio tesoro…e buona settimana

  • Victoria Stan ha detto:

    Mai provata a farla, conoscevo solo le preparazioni delle torte frangipane, la crema deve essere superlativa, tutto l'insieme è così bello… ♥

  • Pippi ha detto:

    Enrica decisamente questa sarà la prossima torta che preparerò me la immagino già piena zeppa di ciliegie :-)

    un bacione e sogni d'oro
    Pippi

  • sandra pilacchi ha detto:

    io la crema frangipane l'adoro, le scagliette di mandorle pure, i frutti di bosco non se ne parla e tu sei una meraviglia. ho detto tutto.
    un bacio
    Sandra

  • lapetitecasserole ha detto:

    La cosa che mi lascia sempre sgomenta con i tuoi post non sono solo le ricette, ma la tua precisione! Ma come fai?!? Bravissima Enrica… il frangipane poi… una vera delizia!

  • monica ha detto:

    Ho sempre guardato a distanza questa crostata. Forse mi intimorisce un po' questo nome …"frangipane"! Ma da come tu la descrivi non sembra così complessa. Ecco un'altra ricetta da salvare sul desktop e da provare subito!

  • Federica Simoni ha detto:

    beh davvero spettacolare :P complimenti Enrica! <3

  • luisa ha detto:

    Complimenti per il sito, per le foto e per le ricette invitanti. Ho preparato questa crostata seguendo alla lettera le spiegazioni e tutti i passaggi ma, anche se esteticamente la mia risultava identica a quella della foto, il sapore non mi è per niente piaciuto. I frutti di bosco hanno rilasciato, durante la cottura, la loro acidità e probabilmente a contatto con la crema frangipane, il gusto così acido si è accentuato. La crema è molto buona quindi la prossima volta o la metto da sola o i frutti di bosco li faccio caramellare in padella prima di aggiungerli alla preparazione. Grazie di tutto

    • Enrica Panariello ha detto:

      Ciao Luisa piacere di conoscerti l’idea di ripassare i frutti di bosco prima in padella va benissimo però se usi i frutti di bosco di stagione (da maggio ad ottobre) non avrai questo problema perché sono dolci e per nulla acidi. In mancanza di questi frutti puoi usare le mele.
      Grazie a te per essere qui

      • luisa ha detto:

        Grazie!!!! Adesso ho capito…certo tu hai proposto questa ricetta a giugno ed io invece l’ho preparata a marzo quando i frutti di bosco sono ancora fuori stagione e quindi hanno quel sapore aspro e acido. Grazie per avermi fatto capire dove stava l’errore. Un abbraccio

  • marika ha detto:

    Ciao Enrica, posso chiedere un consiglio ? : Ho fatto una crostata con questa stessa ricetta del Frangipane ( Montersino insegna…)
    il sapore è sublime ma purtroppo si sente l’odore dell’uovo che rovina tutto.
    Sopra al composto Frangipne c’è un bello strato di confettura di ciliege, ma non basta.

    Grazie a chi riuscirà ad aiutarmi, Ciao, Marika

    Grazie x questo tuo bel blog, che seguo abitualmente !!

    • Enrica Panariello ha detto:

      Marika ma hai fatto la crema frangipane di Montersino? Strano che si sentano le uova perché il sapore e l’odore che prevale è quello delle mandorle, l’uovo non si sente per nulla. L’unico consiglio che posso darti è usare mandorle di ottima qualità e di pesare le uova per essere certa del peso. Riprovala perché merita. Grazie a te per seguirmi.

  • Sara ha detto:

    Ciao,ho appena fatto questa crostata,la torta è in forno! Ho un dubbio però: è normale che il frangipane mi sia venuto molto compatto? Non ha la consistenza di una crema. È normale oppure ho sbagliato qualcosa io?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *