Gingerbread, Pan di Zenzero e Ghirlanda di biscotti

ghirlanda_natalizia_con_biscotti_gingerbread

Il Natale è nell’aria, il profumo di muschio,cannella, zenzero invade piacevolmente le nostre case e le pause golose pomeridiane vengono accompagnate da biscotti a forma di omini, alberelli e casette. Quest’anno per inaugurare la stagione degli Omini di Pan di Zenzero ho creato i Gingerbread Fashion di Gusto ed anche una simpatica Ghirlanda natalizia di biscotti!

biscotti_gingerbread
Gli omini di Pan di Zenzero sono simpatici ma vestiti alla moda sono troppo fighi, non trovate?
Sono carini per personalizzare i doni natalizi ma anche per creare dei simpatici segnaposto.
Per realizzare la ricetta classica di questi biscotti serve la melassa che si trova nei negozi bio,io ho preferito sostituirla con lo sciroppo d’acero in mancanza potete usare il miele, il risultato è stato perfetto.
Con lo stesso impasto ho realizzato una simpatica ghirlanda vista sull’ultimo numero di Sale&Pepe Kids però potete tranquillamente farla anche con la mia pasta frolla facile e veloce.
Un’idea carina e originale da regalare a Natale; la trovo perfetta anche come regalo alle neo mamme, basta sostituire il fiocco rosso e metterlo del colore azzurro o rosa e diventa un dolce dono per l’attesa del lieto evento.

ghirlanda_di_natale_con_biscotti_gingerbread

Gingerbread e Ghirlanda di biscotti

(Ricetta per i biscotti gingerbread, per la ghirlanda seguite la ricetta della mia pasta frolla facile e veloce)
420 g di farina 00
50 zucchero semolato
50 zucchero di canna
120 g di burro
1 uovo grande
100 g di miele o melassa
60 g di sciroppo d’acero (potete sostituirlo con il miele)
3/4 di cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiaini di zenzero
un pizzico di sale
mezzo cucchiaino di cannella (anche 1 cucchiaino per averli più scuri)
1/2 cucchiaino di noce moscata
Per spennellare
1 albume
latte
granella di zucchero

Mescolare la farina, il bicarbonato, il sale e le spezie. Montate il burro e lo zucchero con la frusta elettrica finché risulta spumoso. Unite l’uovo, il miele e lo sciroppo d’acero e continuate a lavorare. Aggiungete un po’ alla volta il miscuglio di farina. Quando l’impasto è amalgamato, avvolgetelo in alluminio e mettetelo in frigo 5 ore. Stendete la pasta sul piano leggermente infarinato ad uno spessore di 3-4 mm e ricavate i biscotti con uno stampino a forma di omino. Allineate i biscotti su un tagliere coperto con carta forno e rimettete 1/2 ora in frigo.
Sistemate i biscotti su una teglia, coperta da carta forno, intorno ad un coppapasta di 10cm, sovrapponete piedi e mani degli omini, spennellandoli con poco albume. Ripassate in frigo per 1/2 ora.
Sfilate l’anello dal centro della ghirlanda; stendete sulla sua superficie un velo di latte e cospargete di granella di zucchero*. Infornate a 170° per 15 minuti. Fate raffreddare la ghirlanda, poi passate tra gli omini un nastro per appenderla.

Note:

  1. Per fare solo la ghirlanda di biscotti vi consiglio di usare la mia pasta frolla facile e veloce che potete profumare con un pizzico di cannella e scorza grattuggiata degli agrumi che preferite.

Con le stesse dosi potete realizzare i biscotti Gingerbread non c’è bisogno di spennellarli con albume ma dopo il riposo in frigo potete metterli in forno senza aggiungere latte e granella. Una volta sfornati e freddi procedere alla decorazione con pasta di zucchero e ghiaccia reale.

come_fare_ghirlanda_di_natale_con_biscotti_gingerbread

ricetta_biscotti_gingerbread

Un abbraccio dai miei Gingerbread Fashion

Enrica

110 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *