Torta di ricotta, mele ed uvetta

Se penso ad un comfort food autunnale mi viene subito in mente la torta di mele.
Profumata, con l’interno leggermente umido rappresenta la coccola ideale, la torta che sa di casa, di cose buone, di dolci ricordi.
Quella che vi propongo oggi è  leggera, non contiene né burro né olio ma ha una bella dose di ricotta che la rende morbidissima.
Preparatela e poi rilassatevi sul divano, con un buon tè una porzione della vostra torta ed un libro per far volare la vostra mente nei luoghi del cuore.

Torta di ricotta, mele e uvetta

(Tratta da Torte di mele Guido Tommasi)

Ingredienti

3 mele
250 g di ricotta fresca
200 g di farina 00
50 g Frumina
150 g di zucchero + 2 cucchiai per copertura
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
il succo di mezzo limone
zeste di limone
mezzo cucchiaino di cannella
3 cucchiai di uvetta

Lavate e sbucciate le mele, tagliatele a piccoli cubetti e raccoglietele in una ciotola con il succo di limone e l’uvetta.
Separate i tuorli dagli albumi. Montate con le fruste elettriche la ricotta con lo zucchero, unite i tuorli, la farina, l’amido ed il lievito setacciati insieme. Aggiungere le mele con l’uvetta, la buccia grattugiata del limone e un pizzico di cannella.
Infine, unite gli albumi montati a neve ben soda, unendo prima qualche cucchiaiata  per rendere simile la consistenza dei due composti, quindi unire i restanti albumi mescolando delicatamente dall’alto verso il basso per non smontarli.
Versate l’impasto in una tortiera da 22 o 24 cm di diametro precedentemente imburrata ed infarinata. Cospargere la torta con i due cucchiai di zucchero e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 45-50 minuti fino a quando non è bella dorata.

90 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *